Lascia la Nazionale dopo EURO2024: allenerà una big

L’allenatore porrà fine alla sua esperienza da commissario tecnico della Nazionale quest’estate al termine di EURO2024.

La decisione oramai è stata presa, e verrà ufficializzata solo al momento più opportuno, non sicuramente ad una settimana dall’inizio degli Europei, dove il CT proverà insieme ai suoi ragazzi a conquistare quello che gli è stato tolto nella scorsa edizione. Un’eventuale vittoria potrebbe ribaltare nuovamente la situazione, ma l’impressione è che oramai le strade del tecnico e della Federazione si possano separare una volta e per tutte dopo anni anche per lo zampino di una big d’Europa, la quale avrebbe sotto traccia offerto la sua panchina all’allenatore.

Lascerà la Nazionale dopo gli Europei, ha deciso
Il CT lascia la Nazionale, allenerà una big (LaPresse) – tshot.it

Il CT lascia la Nazionale dopo EURO2024: decisione presa

Forse solo una vittoria, ma neanche, potrebbe far cambiare idea al commissario tecnico, il quale avrebbe preso una decisione importante, in parte anche rivoluzionaria, in merito al suo futuro.

Stando alle ultime notizie, infatti, al termine di EURO2024 l’allenatore porrà fine alla sua esperienza da selezionatore della Nazionale per intraprendere una nuova, ambiziosa ed intrigante avventura in carriera alla guida di una delle squadre più importanti d’Europa. Al momento non ci sarebbe ancora nulla di ufficiale, ma inevitabilmente le parti coinvolte avrebbero deciso di aspettare il momento giusto per comunicare la loro decisione, anche perché fra meno di una settimana avranno inizio gli Europei, competizione nella quale il commissario tecnico vuole figurare al meglio per lasciare un bel ricordo a giocatori e tifosi.

Stando a quanto riportato da alcuni dei più importanti media inglesi, però, dietro la scelta dell’allenatore ci sarebbe una motivazione ben precisa, della quale si è comunque parlato spesso nel corso degli ultimi mesi. Stando infatti a quanto riportato da il Daily Mail, Gareth Southgate potrebbe terminare con sei mesi d’anticipo il suo legame con la Nazionale inglese in quanto avrebbe una ricca e prestigiosa panchina di Premier League ad aspettarlo. 

Via dai Three Lions per la Premier League: la nuova squadra di Southgate

Gareth Southgate potrebbe dunque lasciare il ruolo di CT dell’Inghilterra per tornare ad allenare una squadra di club a praticamente 15 anni dall’ultima volta, che fu con il Middlesbrough durante la stagione 2008/2009.

Stando a il Daily Mail, infatti, l’attuale allenatore della Nazionale inglese avrebbe diverse richieste dalla Premier League, ma una in particolare lo attirerebbe più rispetto alle altre: quella del Manchester United. Nel momento in cui i Red Devils dovessero realmente separarsi da Erik ten Hag, cosa possibile considerate le ultime notizie, la candidatura di Southgate prenderebbe sempre più quota, visto e considerato che Sir Jim Ratcliffe virerebbe deciso su di lui, non valutando nessun’altra profilo.

Condizione essenzialmente di questo martirio è per l’appunto l’esonero di ten Hag, possibile ma per niente scontato, così come non lo è la permanenza di Southgate alla guida dell’Inghilterra in caso di vittoria ad EURO2024. Staremo a vedere.

Southgate potrebbe avere la sua opportunità in Premier League
Southgate è il primo candidato alla panchina dello United in caso di addio di ten Hag (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy