Leclerc non ha più tempo, ultimatum della Ferrari

Ci sono le ultime notizie in merito a quello che sta accadendo in Formula 1 nel mondo Ferrari, perché ora Leclerc dovrà dare un segnale importante.

Occhio a quello che può accadere da un momento all’altro in Italia per la Ferrari con Charles Leclerc che ora deve dare delle risposte o il suo futuro potrebbe presto essere a rischio sulla monoposto rossa. Perché i risultati non sono convincenti nelle ultime gare e bisognerà invertire la tendenza. Il suo compagno di squadra sta ottenendo tutti altri risultati nonostante sia stato fermo per una gara per un’operazione all’appendicite. Ora continuano ad arrivare segnali positivi da Sainz che mette ancora una volta dietro Leclerc nella Ferrari.

Leclerc riceve l'ultimatum dalla Ferrari, è il momento della svolta
Leclerc riceve l’ultimatum dalla Ferrari, è il momento della svolta – Foto ANSA (Tshot.it)

Ora sono soltanto 4 i punti di differenza tra i due piloti, eppure c’è grande attesa per capire quello che può avvenire al termine della stagione. Perché è già stato annunciato un grosso cambiamento in Ferrari con l’addio di Sainz e la conferma di Leclerc che sarà affiancato dall’arrivo di Lewis Hamilton. Ci sono ora degli aggiornamenti che riguardano quello che è accaduto nelle ultime due gare con il pilota spagnolo che nonostante sia già fuori dal progetto sembra avere qualcosa in più a livello di feeling con la nuova SF-24.

Ferrari, ultimatum a Leclerc

Non c’è più tempo per Leclerc che ora deve dare risposte alla Ferrari se vuole confermarsi un pilota degno della monoposto rossa. Perché il giovane talento monegasco anche quest’anno sta avendo delle difficoltà con un ritmo più lento sia in qualifica che gara rispetto il suo compagno di squadra. Situazione particolare ora che sta vivendo il giovane pilota che vuole al più presto rimediare.

Charles Leclerc in difficoltà con la Ferrari
Charles Leclerc in difficoltà con la Ferrari(Lapresse) Tshot

Arriva l’annuncio di Frederic Vasseur su Charles Leclerc nel mondo Ferrari. Perché il dirigente sportivo e ingegnere francese, nonché Team Principal e General Manager della Ferrari, ha voluto dire la sua riguardo quello che è il momento del suo giovane pilota che ha firmato un lungo contratto di altri 5 anni con la scuderia rossa.

Ultimatum della Ferrari a Charles Leclerc con la scuderia che gli ha chiesto di migliorare in qualifica per provare a fare qualcosa in più poi anche in gara. Anche in Giappone Sainz è stato più veloce ed è salito sul podio a discapito proprio di Leclerc che si è dovuto fermare solo al quarto posto.

Impostazioni privacy