L’Inter non si iscrive al campionato: annuncio UFFICIALE di Marotta

I piani sportivi dell’Inter rischiano di essere completamente stravolti dopo l’inaspettato annuncio dell’ad Giuseppe Marotta.

A margine dell’evento “La Notta della C“, dove è stato presentato il nuovo logo della Lega Pro, il dirigente nerazzurro ha infatti spiazzato tifosi ed addetti ai lavori svelando clamorosamente che i campioni d’Italia non riusciranno ad iscriversi al prossimo campionato per una serie di problemi che lo stesso Marotta avrebbe elencato nel corso del suo intervento.

Salta l'iscrizione dell'Inter al campionato
Clamoroso, l’Inter non si è iscritta al campionato (LaPresse) – tshot.it

Da capire se ci saranno i presupposti ma soprattutto i tempi per cercare di risolverli tornando sui propri passi, ma l’impressione è che oramai per l’Inter sia troppo tardi.

Clamoroso, l’Inter non si iscrive al campionato: annuncio Marotta

Risolta la delicata questione relativa al passaggio di proprietà da Suning ad Oaktree, in casa Inter sarebbe sorto un altro problema, tutt’altro che da sottovalutare, che potrebbe completamente stravolgere i progetti sportivi futuri della società campione d’Italia. 

Più volte nel corso di queste settimane si è parlato di come dalle parti di viale Liberazione stessero spingendo per riuscire ad avere il via libera per l’iscrizione al campionato, ma qualcosa sembrerebbe essere andato storto, come confermato direttamente dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta in un suo intervento ai microfoni di TMW a margine dell’event “La Notte della C“.

Il dirigente nerazzurro, che fra le altre cose è stato anche in lizza per diventare il nuovo presidente dei campioni d’Italia dopo la separazione con Steven Zhang, ha annunciato che l’Inter non parteciperà nella prossima stagione al campionato di Serie C con l’U23 in quanto ci sarebbero una serie di ostacoli, problemi, che non permetterebbero ai nerazzurri di dare il via a questo intrigante progetto che dovrebbe essere sposato già a partire da quest’anno dai rivali cittadini del Milan.

Niente Serie C per l’U23 dell’Inter: Marotta spiega il perché

Nonostante ci fosse l’intenzione, il progetto U23 dell’Inter è fallito, almeno per questa stagione. A margine dell’evento “La Notte di C” nel quale è stato svelato il nuovo logo della Lega Pro, l’amministratore delegato dei nerazzurri Giuseppe Marotta ha infatti annunciato che la società campione d’Italia non ha presentato domanda d’iscrizione per la squadra B. 

Perché questo quando si credeva che invece il progetto potesse partire già da questa stagione? A spiegarne i motivi sempre il dirigente italiano, il quale ha addossato praticamente tutte le colpe alle strutture, che fra l’altro sarebbero mancanti. Queste le sue dichiarazioni: “Inter U23? Quando ero alla Juventus si fu apripista, con l’Inter è un problema per le strutture, in quanto non abbiamo un centro sportivo adeguato che possa consentire ad una squadra B di allenarsi come si dovrebbe. E’ questo il principale motivo per il quale non ci iscriviamo“.

Marotta spiega perché è fallito il progetto U23 dell'Inter
L’Inter U23 non si è iscritta alla Lega Pro per problemi di strutture (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy