Lo prende la Juve, sgarbo immediato al Milan

Cristiano Giuntoli sta apparecchiando un clamoroso scippo al Milan: rossoneri ko, così firmerà con la Juventus

Situazioni di classifica simili ed un’ambizione di tornare il prima possibile a conquistare lo Scudetto che le accomuna. Juventus e Milan devono pensare a come rinforzarsi per tentare di insidiare il dominio quasi incontrastato dell’Inter capolista: in tal senso, ad averla vinta nella corsa ad un talento assoluto, sarebbe la società torinese.

Juve, che colpo: Milan beffato
Altro che Milan: lo prende subito la Juventus (Lapresse) – Tshot.it

La strada del Milan e quella della Juventus si sono già incrociate quest’anno, sul rettangolo verde, con i bianconeri che hanno potuto gioire della rocambolesca vittoria che ha lanciato gli uomini di Allegri al secondo posto in Serie A. Adesso, però, come già accaduto nel recente passato è il calciomercato a monopolizzare l’attenzione dei due club.

Esigenze a tratti identiche che non possono non dare vita a più di un duello di mercato. In tal senso proprio la società bianconera starebbe valutando un pesante sgarbo al ‘Diavolo’, con un colpo che pareva vicinissimo ai rossoneri e che adesso – con grande sorpresa di tutti – potrebbe finire per firmare con la Juventus.

Giuntoli beffa il Milan: contatti avviati

Sono ormai diverse settimane che il Milan sta trattando per l’approdo del gioiello serbo classe 2006 Matija Popovic. Dopo aver concluso la sua avventura con il Partizan Belgrado, il trequartista è stato corteggiato senza sosta dai rossoneri che nelle ultime ore – però – hanno finito per mollare la presa.

Juve, che colpo: Milan beffato
Niente Milan: contatti diretti con la Juventus (Lapresse) – Tshot.it

Il recente viaggio del 18enne arrivato a Milano non è stato approvato dal club di Via Aldo Rossi che si sarebbe poi ritrovato – oltre che indispettito dalla ‘forzatura’ di un viaggio non programmato – anche spiazzato dalle richieste dell’entourage di Popovic su determinate commissioni. La corsa all’accordo coi suoi agenti avrebbe subito una brusca frenata e l’affare, salvo clamorosi colpi di scena, sarebbe a questo punto saltato.

Ed in uno contesto di enorme incertezza, si starebbe furbescamente infilando Cristiano Giuntoli. L’affare col Milan pare tramontato definitivamente mentre quello con la Juve sta nascendo su ottime basi. Nella giornata odierna, stando a quanto riportato da ‘Goal.com’, la Juventus avrebbe chiamato gli agenti del giovane calciatore per capire a che punto fosse la trattativa con i rossoneri.

In questo momento non vi sarebbe ancora stata una proposta ufficiale dai bianconeri per Popovic: non è escluso, però, che una volta chiusa ufficialmente la parentesi Milan da Torino arrivi l’assalto definitivo al gioiello serbo.

Impostazioni privacy