Lopetegui firma, trattativa lampo e Milan beffato

Il Milan sembrava molto orientato ad affondare il colpo su Julen Lopetegui per il dopo Pioli ma ora arriva la beffa che lascia tutti di stucco. Il tecnico spagnolo, al termine di una sorta di trattativa lampo, è pronto a firmare ed a partire per una nuova avventura. Vediamo che cosa sta succedendo.

I rossoneri sono alle prese con un periodo delicato e pieno di tensioni. Tanto nell’immediato, dal momento che deve essere ancora smaltita la cocente delusione legata all’eliminazione dalla UEFA Europa League. Quanto per il futuro, visto che con Stefano Pioli in uscita sembra continuare senza soluzione di continuità la ricerca di un suo erede. In tal senso, uno dei nomi più caldi sembrava essere quello di Julen Lopetegui, che dopo l’esperienza al Wolverhampton è pronto a ripartire. A sorpresa, però, i rossoneri rischiano seriamente di restare al palo, dal momento che il tecnico spagnolo è finito nel mirino di un’altra squadra che è già pronta ad affondare il colpo in maniera decisiva. Andiamo a vedere che cosa sta succedendo in maniera dettagliata.

Lopetegui beffa il Milan
Lopetegui, niente Milan: va in un’altra squadra (Tshot.it)

Lo spagnolo beffa il Milan: le ultime

Sembrava essere l’ex Siviglia, che in Andalusia ha fatto cose straordinarie, il principale indiziato per il dopo Pioli. Ma a quanto pare c’è il serio rischio che le cose prendano tutta un’altra piega. Le ultime notizie da questo punto di vista allarmano tutti nell’ambiente rossonero.

Stando a quanto raccontato dal Corriere dello Sport, il Manchester United è pronto ad affondare il colpo seriamente per Julen Lopetegui. A quanto pare, dunque, dopo tante riflessioni, si sta seriamente valutando l’ipotesi di sollevare Ten Hag dal suo incarico visto che non sta convincendo. E lo spagnolo è il primo della lista.

Lopetegui al Manchester United
Il Manchester United prova la beffa al Milan per Lopetegui (Tshot.it)

Il Manchester United si aggiunge alla corsa per Lopetegui

Le risorse economiche e finanziarie dei Red Devils ed un progetto che è anche riduttivo definire ambizioso rendono la strada a dir poco in salita per il Milan, che di certo non può reggere l’urto di una squadra come il Manchester United.

Il Milan, però, dalla sua ha il fatto che si è mosso per tempo e che darebbe al tecnico sicuramente più tempo per imporre le sue idee nella squadra e lasciare la sua impronta. La strada, in ogni caso, per arrivare a Lopetegui per i rossoneri si fa più complessa ora e c’è curiosità di vedere che strategia adotterà la proprietà.

Impostazioni privacy