Lukaku, altro addio: il Chelsea accetta 41 milioni di euro

Romelu Lukaku vicino ad un altro addio: il Chelsea è pronto ad accettare un’importante offerta da 41 milioni di euro per l’attaccante belga.

Il futuro di Romelu Lukaku torna ad essere in bilico, sembra quasi una costante delle ultime estati. Da quando si trasferì al Chelsea dall’Inter la prima volta, la sua carriera è sempre stata con la valigia in mano. Probabilmente quella di andare a Londra per lui si è rivelata una scelta sbagliata, firmando un lungo contratto con i blues per poi voler salutare subito dopo un anno. Le cospicue somme di ingaggio e cartellino, però, gli hanno impedito l’acquisto definitivo da parte di un nuovo club. E così si ritrova sempre a tornare alla base.

Lukaku, nuovo addio: il Chelsea accetta 41 milioni
Il Chelsea è pronto ad accettare 41 milioni per Lukaku – tshot.it

La prossima estate non sarà da meno, in quanto il belga non verrà confermato alla Roma. Nonostante una buona stagione da 20 reti e 46 presenze accumulate in tutte le competizioni fin qui, i capitolini non hanno intenzione di bussare nuovamente alla porta del Chelsea per trovare un accordo, in quanto il prezzo fissato dai londinesi è molto alto per le casse dei giallorossi. Finito l’anno di prestito, Lukaku si appresta a salutare la Capitale, giocando le ultime gare con quella maglia.

Lukaku, pronto ad un altro addio: il Chelsea accetta 41 milioni

Una volta che sarà tornato a Londra, l’ex Inter dovrà cercarsi di nuovo un altro club. Nelle sue intenzioni non c’è minimamente spazio per una sua permanenza nella capitale britannica. Non si è trovato bene lì e ancor meno con Pochettino, dunque chiederà al club di trovargli una sistemazione. 

Lukaku, altro addio: 41 milioni al Chelsea
Romelu Lukaku, nuovo addio al Chelsea – (ANSA) – tshot.it

Solo una svolta clamorosa (come ad esempio il possibile approdo di Conte in blues) potrebbe ribaltare la situazione. Il Chelsea intanto ha fissato il prezzo. Secondo quanto riportato dal media britannico Football Insider, la dirigenza è pronta ad accettare proposte a partire da 35 milioni di sterline, ovvero al cambio circa 41 milioni di euro, per cedere il giocatore a titolo definitivo e non fare minusvalenza rispetto al prezzo di acquisto di tre anni fa. Se non dovesse esserci nessuna offerta del genere, è probabile un nuovo prestito che non porterebbe poi molti benefici all’attaccante.

Da Londra sono inflessibili: il suo contratto con il Chelsea scadrà nel 2026, è ancora lungo, e quindi il prezzo lo fa la società. Starà a Lukaku decidere cosa fare per il proprio futuro, convincendo magari un club a investire su di lui quella cifra non indifferente per un calciatore di 31 anni apparso in fase calante nelle ultime stagioni.

Impostazioni privacy