Club nei guai: 115 violazioni, penalizzazione e retrocessione

Un club sembra essere proprio nei guai. Sono state riscontrate ben 115 violazioni e il rischio retrocessione è davvero dietro l’angolo. Le ultime.

Per un club il futuro sembra essere molto buio. La certezza la si avrà solamente nei prossimi mesi, ma notizie che arrivano non lasciano sicuramente pensare a stagioni semplici per la squadra.

Manchester City Inter
Un club rischia una vera e propria stangata – Tshot.it – Foto Lapresse

Stando alle ultime indiscrezioni, sono 115 le violazioni riscontrate da parte dei vertici del calcio e a questo punto l’incubo retrocessione non è da escludere. Un quadro più chiaro lo si avrà solamente quando inizierà il processo, ma le prime notizie non sono assolutamente positive e la stangata a questo punto sembra essere certe.

Club nei guai: la retrocessione potrebbe diventare realtà

La notizia è iniziata a circolare nei giorni scorsi, ma ora è realtà: ci sarà un processo per quantificare nel migliore dei modi queste violazioni e capire la giusta sanzione. Per il momento naturalmente non è chiaro cosa succederà e quali saranno le decisioni da parte dei vertici del calcio, ma il rischio è quello di una vera e propria stangata considerando che, almeno per il momento, stiamo parlando di una situazione davvero molto critica per il club oltre che per i tifosi.

In particolare, secondo quanto riportato dal Daily Mail, il prossimo autunno inizierà il processo contro il Manchester City per aver violato il Fair Play Finanziario. Cosa significa? Le autorità sportive inglesi analizzeranno nei dettagli la situazione e poi prenderanno decisioni su una possibile penalizzazione o addirittura la retrocessione d’ufficio per comportamento non regolamentare.

Manchester City processo
Per Guardiola le notizie non sono sicuramente positive – Tshot.it – Foto Ansa

Ricordiamo che già l’Everton si è preso una penalità di 10 punti per aver sforato i parametri di oltre 20 milioni di euro. In questo caso stiamo parlando di cifre assolutamente più importanti e il pugno duro non è da escludere anche se, almeno per il momento, si tratta di una indiscrezione che dovrà trovare conferma nelle prossime ore.

Cosa rischia il Manchester City?

Come detto in precedenza, il Manchester City rischia una penalizzazione importante nella stagione 2025. Ma non è da escludere una retrocessione in caso di una situazione ancora molto più grave. Di certo, come detto in precedenza, non si hanno certezze e per questo motivo non ci resta che aspettare i prossimi mesi per avere un quadro molto più chiaro e capire meglio il destino degli inglesi.

Impostazioni privacy