Marcell Jacobs, la notizia che tutti aspettavano: ora è ufficiale

Marcell Jacobs si prepara a tornare in grande stile! La notizia che tutti stavano aspettando adesso è arrivata: c’è l’annuncio.

Dopo circa un anno decisamente complicato, per i diversi infortuni rimediati, Marcell Jacobs ha cambiato team e allenatore e si è spostato negli Stati Uniti con la sua famiglia per ritrovare la migliore condizione fisica. Ma anche mentale. Gli obiettivi principali della stagione sono stati resi noti e l’utlima notizia ha fatto sorridere proprio tutti! A dare l’annuncio è stato il campione stesso.

L'annuncio di Jacobs fa ben sperare
L’annuncio di Jacobs fa ben sperare i tifosi: ecco cos’ha dichiarato (LaPresse) – Tshot.it

Marcell Jacobs ha già deciso (e comunicato) da tempo che non prenderà parte agli appuntamenti indoor, tanto che appunto ai Mondiali di Glasgow non ci sarà. Sta infatti continuando con la sua preparazione negli Stati Uniti. Nel mirino ci sono due importanti occasioni. I Campionati Europei di Roma e le Olimpiadi a Parigi.

La volontà è quella di tornare in grande stile e con un nuovo record da firmare e da associare al suo nome. Quale appuntamento migliore se non quello delle Olimpiadi. Ma anche di Roma, nella sua Italia, per tornare a mostrare di aver recuperato la massima fiducia in se stesso e nelle sue capacità. Proprio di questo ha voluto allora parlare in prima persona. Ecco cosa farà nei prossimi mesi.

Jacobs in vista di Parigi appare sicuro di sé: le sue parole fanno ben sperare i tifosi!

Ai microfoni di ‘SportMediaset’, Marcell Jacobs ha dichiarato: “Sarà divertente arrivare alle Olimpiadi e tenermi quella corona sulla testa”. Il campione italiano vuole decisamente tornare a dare filo da torcere a tutti gli avversari e non si nasconde. “Se sono in salute, posso migliorare quel tempo e soprattutto vincere di nuovo“, ha infatti aggiunto.

L'annuncio di Jacobs fa ben sperare
Jacobs torna a Parigi più sicuro che mai: le sue parole (LaPresse) – Tshot.it

L’obiettivo è tornare a fare il suo tempo migliore e infatti ha aggiunto: “Quest’anno potrebbe essere come il 2021. Sono contento e sono fiducioso sul fatto che sarà una grandissima stagione“. Per il momento dunque continua a lavorare sodo, in vista degli appuntamenti immancabili che poi appunto decreteranno chi sarà il migliore.

E poi ha reso noto il programma che seguirà. “L’idea – ha continuato – è quella di iniziare molto presto la stagione”. Intanto parteciperà a qualche gara prevista negli USA. Dopodiché a maggio tornerà in Italia e a Roma preparerà gli Europei. Infine, a Rieti come lui stesso a detto si preparerà per Parigi.

Impostazioni privacy