Juventus, colpo a sorpresa dal Genoa: scelto l’erede di Rabiot

La Juventus in sede di mercato a gennaio sa di dover cambiare molto e di dover fare tanti movimenti. Sia in entrata che in uscita. In tal senso, adesso Cristiano Giuntoli si sta muovendo per assicurarsi le prestazioni di quello che può essere, per certi aspetti, l’erede di Rabiot. E può arrivare a sorpresa dal Genoa.

In termini economici la situazione per la Juve non è delle più rosee, per usare un eufemismo. Il club, infatti, complici anche alcuni anni di fila negativi, non ha grandi risorse finanziarie da cui attingere per il mercato. Per questo si cercherà di percorrere la strada dell’autofinanziamento. Quindi, per intenderci, saranno le cessioni a finanziare i colpi in entrata. La situazione più delicata è quella che riguarda Rabiot. Il francese, infatti, ha il contratto in scadenza nel 2024 ed al momento tutto tace sul fronte rinnovo. Tenendo conto che si tratta di una pedina fondamentale, sarebbe a dir poco doloroso perderlo a parametro zero e difficile sostituirlo. In tal senso, però, il suo erede a sorpresa può arrivare dal Genoa.

Juventus, occhi in casa Genoa
La Juventus trova l’erede di Rabiot in casa Genoa (Tshot.it)

I bianconeri mettono gli occhi in casa Genoa

Nei giorni scorsi il nome della Juventus è stato accostato a quello del Genoa. A quanto pare, infatti, ai bianconeri è stato proposto il bomber Retegui, che rappresenterebbe un innesto a dir poco interessante nella rosa attualmente a disposizione di Allegri. Ma l’italo argentino potrebbe non essere l’unico a trasferirsi da Genova a Torino.

Stando a quanto raccontato da Tuttomercatoweb, infatti, i bianconeri hanno posato gli occhi sul roccioso centrocampista Morten Frendrup. Pedina fondamentale nella mediana di Alberto Gilardino, seppur con altre caratteristiche potrebbe essere lui l’erede di Adrien Rabiot vista la situazione che si è venuta a creare con il francese.

Juventus, colpo dal Genoa
La Juventus avvia i contatti per Frendrup (Tshot.it)

Juventus, occhi su Frendrup: avviati i contatti

Classe 2001, sta lasciando tutti a bocca aperta in questa stagione per il grande dinamismo e l’ordine che riesce a dare alla squadra di Gilardino. A quanto pare la Juventus lo sta seguendo con un interesse importante, al punto che ha già avviato i contatti per capire quanto sia sostenibile e fattibile come operazione. Il Genoa, però, dal canto suo, di recente ha rinnovato fino al 2028 il contratto di Frendrup proprio per resistere agli assalti delle big, consapevole del rendimento sopra la media che sta avendo il danese in questa stagione.

Impostazioni privacy