Mercato Milan, ecco l’attaccante: colpo low cost dal Sassuolo

Mercato Milan, i rossoneri non si fermano e continuano a lavorare alla ricerca dei rinforzi che serviranno a rialzare la testa il prossimo anno. Attenzione al reparto avanzato, con il colpo in entrata a basso costo che arriva direttamente dal Sassuolo. Andiamo a vedere le ultime a riguardo.

Il Milan in vista della prossima stagione sta lavorando per cercare di migliorare quanto più possibile la rosa. L’impegno, però, è di quelli davvero ardui, davvero che bisogna tenere a mente anche l’aspetto di natura economica. Verosimilmente alcune cessioni finiranno per finanziare il mercato in entrata. Come avviene anche per tante altre realtà.

Sono diversi i reparti in cui si dovrà intervenire, a prescindere da cessioni e da discorsi in uscita. In difesa, infatti, serviranno innesti visto che a quanto pare Kjaer andrà via, ma attenzione anche alle posizioni di Tomori e di Theo Hernandez. Con Jovic ed Okafor che non convincono e Giroud ai saluti, serve intervenire anche in attacco. Completandolo anche con degli esterni.

Mercato Milan, colpo dal Sassuolo
Mercato Milan, arriva il colpo low cost dal Sassuolo (Tshot.it) – foto da Ansa

Mercato Milan, colpo a sorpresa per il reparto d’attacco

In tal senso, lo staff guidato da Moncada è alla ricerca dei rinforzi giusti e delle giuste occasioni, anche in termini economici e finanziari, per non rischiare il tracollo, come si suol dire. Ancor di più tenendo conto delle delicate vicende di natura societaria.

Stando a quanto raccontato dal quotidiano “Il Giorno” nella sua versione online, il Milan ha messo gli occhi in casa Sassuolo, ormai retrocesso in Serie B. Per il ruolo di punta di scorta, infatti, piace e non poco Andrea Pinamonti, che anche quest’anno, così come accaduto ad Empoli, ha raggiunto la doppia cifra. Non riuscendo però ad evitare la retrocessione del suo club.

Milan su Pinamonti
Mercato Milan, i rossoneri su Pinamonti per l’attacco (Tshot.it) – foto da Ansa

Milan su Pinamonti: le ultime sull’affare

Con la retrocessione del Sassuolo, la sua valutazione è precipitata verso in basso. Pur con dei limiti, si tratta di un calciatore che garantisce gol ed anche un discreto raccordo tra i reparti. Per questo piace e la pista potrebbe diventare rovente nelle prossime ore.

Il suo valore si assesta intorno ai 10 milioni di euro e per lui, cresciuto nelle giovanili dell’Inter, potrebbe essere una grande occasione per dimostrare il suo valore e misurarsi finalmente con una grande realtà. Insomma, si tratterebbe di una soluzione che potrebbe far felici sia il Sassuolo che il Milan.

Impostazioni privacy