Mercato Milan, ritorno a sorpresa: intesa sulla formula e firma

Mercato Milan, arriva la svolta in vista dell’estate per il sorprendente ritorno. Si tratta di una trattativa totalmente inattesa ed ora arriva l’intesa sulla formula di questo affare, a dir poco ben articolata. Raggiunta la quadra definitiva, si procederà con le firme, con il calciatore entusiasta di tornare in rossonero.

Il Milan sta vivendo una stagione molto particolare e viaggia con la consapevolezza che si doveva fare di più. Sia sul mercato che per quel che concerne poi la gestione di Pioli ed il rendimento di alcuni calciatori. Nei momenti cruciali, infatti, spesso sono venuti meno proprio i migliori giocatori della rosa. Un qualcosa di inaccettabile.

Per questo in estate molto sarà cambiato e servirà inserire in rosa dei calciatori in grado di fare da traino quando serve. Manca, infatti, un elemento di personalità e la situazione sarà ancora più delicata quando andrà via Olivier Giroud. In tal senso, i rossoneri sono pronti a riportare a Milano una vecchia conoscenza, che conosce l’ambiente e sa come essere decisivo.

mercato Milan, fatta per il ritorno
Mercato Milan, è fatta per il ritorno a sorpresa (Tshot.it)

Mercato Milan, arriva la svolta per il grande ritorno

L’obiettivo, in tal senso, soprattutto vista l’enorme insoddisfazione che c’è nella piazza nonostante il secondo posto in classifica, è quello di tornare a lottare seriamente per lo Scudetto. Ed in tal senso, visto il livello dell’Inter e delle altre compagini, il margine di errore è davvero ridotto ai minimi termini.

Stando a quanto raccontato da “Calciomercato.it”, il Milan sta provando seriamente a riportare in Lombardia Franck Kessie, che dunque potrebbe seriamente lasciare l’Arabia Saudita dopo un solo anno con un rendimento davvero molto importante. All’Al-Ahli le cose stanno andando bene, ma il richiamo del grande calcio ha un enorme fascino su di lui.

Mercato Milan, occhi su Kessie
Mercato Milan, si lavora al ritorno di Kessie (Tshot.it)

Milan, occhi su Kessie: svolta per la formula

Classe 1996, il mediano ivoriano sarebbe un profilo ideale per dare stabilità in mezzo al campo a questa squadra e per mettere insieme muscoli, corsa e qualità. Il Milan, che lo conosce bene, sa quanto sa diventare prezioso e per questo ci sta provando.

A quanto pare, se da un lato gli arabi potrebbero decidere di lasciarlo partire in prestito (a titolo definitivo il Milan non può permettersi Kessie) ci sarebbe un altro problema da risolvere. I sauditi, infatti, dovrebbero farsi carico anche del 50% dello stipendio dell’ex Atalanta. Si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Impostazioni privacy