Mercedes subito convinta: sostituirà Hamilton

Inversione di rotta in casa Mercedes, è chiaro che non si potrà più contare su Lewis Hamilton per il futuro: novità in arrivo.

La notizia che ha scosso il web e non solo: Lewis Hamilton sarà un pilota della Ferrari a partire dal Mondiale 2025. Proprio quando ormai sembrava che le voci di un avvicinamento del britannico alla scuderia italiana appartenessero solo al passato, ecco il colpo di scena. Hamilton riuscirà a vestire il rosso almeno per un anno in carriera. Da capire poi per quante stagioni l’accordo preveda che il ben sette volte campione del mondo si fermi a Maranello.

Mercedes, si pensa al dopo Hamilton
Ecco chi sostituirà Lewis Hamilton (tshot.it – Ansa foto)

Intanto inizia già il giro di piloti che cambieranno scuderia. Di sicuro dovrà spostarsi altrove, come scritto anche da lui stesso sui social, Carlos Sainz che però promette un 2024 pieno di battaglie ed alla ricerca di nuovi successi con il Cavallino. Lo spagnolo potrebbe finire in Aston Martin con un sedile lasciato libero da Nando Alonso che a sua volta andrebbe a ricoprire il ruolo di numero due in Mercedes alle spalle di George Russell. Questa però, è solo una delle tante voci che stanno girando.

Bomba Mercedes: sostituirà Hamilton

Da qui all’inizio del campionato del 2025 sicuramente se ne sentiranno tante, solo Toto Wolff però conosce la verità. Una possibile strada percorribile in Mercedes, porterebbe ad un giovanissimo pilota. Chissà che le voci su Alonso o altri possano essere vere, in attesa però che cresca ulteriormente uno dei pupilli di Wolff, il diciassettenne Andrea Kimi Antonelli.

Il ragazzo italiano che fa parte, dal 2019, dell’Academy Mercedes potrebbe ben presto ritrovarsi in prima squadra. Che possa sedersi già sulla monoposto color argento dal 2025 non è da escludere ma è più probabile che al ragazzo, ancora giovanissimo, venga dato il tempo di crescere per arrivare poi nel team ufficiale solo dal 2026. Antonelli quindi potrebbe impressionare prima in Formula 2 per poi fare il grande salto.

Antonelli, possibile futuro nel team Mercedes
Il giovane Kimi Antonelli nei piani della Mercedes (tshot.it – Instagram)

Sembrerebbe inoltre che tutto fosse già organizzato da un po’ in casa Mercedes. Certo, forse in pochi immaginavano dove fosse finito Hamilton dalla prossima stagione, ma l’aver fatto rinnovare il britannico che ha già 39 anni sembrava proprio il preludio all’arrivo di una giovane leva. Proprio nei giorni scorsi infatti, Antonelli ha fatto visita la sede di Brackley ed ha avuto modo di fermarsi a lungo con i dipendenti del team. Voleva già lavorare in vista dei prossimi Mondiali? La cosa sembra probabile.

Impostazioni privacy