Michael Schumacher, l’ultima rivelazione arriva dritta al cuore: tutti commossi

L’ultima rivelazione che riguarda Michael Schumacher commuove i suoi tifosi e gli appassionati della Formula 1 

Il 29 dicembre sarà il decimo anniversario della tragedia che ha colpito Michael Schumacher, la sua famiglia ed il mondo della Formula 1. Quel terribile incidente sugli sci, in quel di Meribel (Francia), ha stravolto completamente la sua vita. Un impatto terribile con una roccia. Il coma, l’operazione e le dimissioni dall’ospedale.

Parla Luca Badoer sull'amicizia con l'ex pilota tedesco
L’ultima rivelazione che riguarda Schumacher commuove tutti – Tshot.it (Foto LaPresse)

Aggiornamenti sulle sue condizioni di salute e fisiche ne arrivano veramente pochi. Nel frattempo arrivano altre rivelazioni che vedono come protagonista proprio l’ex pilota tedesco. Da parte dell’ex pilota collaudatore della scuderia di Maranello, Luca Badoer. Quest’ultimo ne ha parlato in una lunga intervista che ha rilasciato a ‘Fanpage‘.

Schumacher e Badoer, la rivelazione del pilota: “Siamo fratelli”

Uno dei personaggi (anche se dietro le quinte) della storia della Ferrari non può che essere Luca Badoer. Dopo aver annunciato l’addio al mondo della Formula 1 il veneto si è dedicato completamente ad altro e si è allontanato dai motori. In molti ricordano della sua amicizia, ai tempi della ‘Rossa’, che il classe ’71 ha stretto proprio con Michael Schumacher. Adesso il suo presente è in una azienda di famiglia (serramenti e verniciatura a polvere).

Parla Luca Badoer sull'amicizia con l'ex pilota tedesco
L’amicizia tra Michael Schumacher e Luca Badoer – Tshot.it (Foto LaPresse)

Suo figlio Brando potrebbe prendere seriamente le sue orme (corre sui go-kart), anche se cerca sempre di mettersi in disparte dandogli comunque consigli. Ricorda con piacere quando ha sostituito Felipe Massa alla guida della Ferrari. Poco importa se in quelle occasioni le cose non andarono per il verso giusto. Come annunciato in precedenza ricorda, però, con molto piacere il legame che ha stretto con il pilota tedesco.

In merito a ciò ha ribadito: “Di aneddoti con Schumi ce ne sono davvero molti. Non nego che si tratta di un argomento delicato quando si parla di lui. A dire il vero preferisco non parlarne. Sia per quanto riguarda il passato che quanto è accaduto dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto. Ho un ottimo rapporto con lui e con la sua famiglia. Non parlo di cose che devono rimanere nel privato. Quello che posso dire, però, che Michael per me è come un fratello. Negli anni abbiamo fatto vacanze insieme. Le nostre famiglie hanno trascorso momenti davvero belli e felici insieme. Come detto, però, preferisco non parlarne”.

Impostazioni privacy