Milan, addio Theo Hernandez: parte l’assalto decisivo

Le grandi manovre in casa Milan sono già cominciate e al centro del mirino torna prepotente il nome di Theo Hernandez: affare in corso.

Il primo obiettivo è rimettere la testa davanti alla Juventus, per arrivare almeno al secondo posto in campionato. Il secondo è portare a casa l’Europa League, per avere un trofeo nuovo e dare un senso alla stagione. Il Milan pensa al presente ma ragiona anche sul futuro che potrebbe non comprendere più Theo Hernandez.

offerta per Theo Hernandez
Theo Hernandez, futuro in bilico (Ansa Foto) – Tshot.it

Fino al 30 giugno, in realtà, regnerà una calma solo apparente perché l’attenzione del club è rivolta solo al campo. Intanto però sono cominciate le grandi manovre per garantire continuità al progetto impostato da Red Bird e Gerry Cardinale. Almeno formalmente non c’è nessun interesse di fondi arabo in vista, quindi toccherà all’attuale società pianificare.

Il punto di svolta è nella conferma o meno di Stefano Pioli sulla panchina rossonera. Il tecnico emiliano è arrivato alla fine del suo ciclo, potrebbe ripartire da Roma, sponda giallorossa, o da Napoli e già si profila la corsa per il suo sostituto.

Toccherà a lui impostare il lavoro con il nuovo gruppo, ma anche decidere insieme alla società chi sia sacrificabile sul mercato. Molti indizi portano al nome di Thiago Motta, pronto ormai per una Big. E con lui da Bologna potrebbe arrivare anche quella punta che al Milan manca, cioè Joshua Zirkzee. Ma nessun affare sarà indolore, perché i rossoneri avranno anche bisogno di vendere, pure bene.

Milan, addio Theo Hernandez: sta per arrivare un’offerta irrinunciabile

Il primo nome sulla lista della spesa in uscita è certamente quello di Rafael Leao che piace al PSG e ad almeno ad un paio di club inglesi, a partire dal Chelsea. Ha una valutazione alta, al pari di Theo Hernandez che è uno dei candidati alla partenza.

offerta per Theo Hernandez
Milan, è arrivata l’offerta per Theo Hernandez (Ansa Foto) – Tshot.it

Alla base della scelta non ci sarà una motivazione tecnica, ma piuttosto economica. L’esterno sinistro franco-spagnolo, che in questa stagione si è riciclato all’occorrenza anche come difensore centrale, non sempre con grandi risultati.

A 27 anni è nel pieno della sua maturità calcistica e da almeno un paio di stagioni c’è un club che lo ha messo nel mirino. Perché il PSG è alla ricerca di nuovi rinforzi di peso per la prossima stagione. Uno su tutti per la fascia sinistra, proprio Theo Hernandez che così farebbe anche coppia con il fratello Lucas arrivato la scorsa estate dal Bayern.

Secondo il portale specializzato Fichajes.net il club parigino sarebbe pronto a mettere sul piatto almeno 65 milioni di euro per sbloccare l’affare. Theo ha un contratto con il Milan fino al 30 giugno 2027, in Italia si è anche innamorato di Zoe Cristofoli ed è diventato padre. Ma il richiamo della madrepatria e di un altro club di prestigio è forte. E per i conti del Milan sarebbe un grande affare.

Impostazioni privacy