Milan, arriva grazie alla clausola: affondo decisivo di Moncada

Il Milan è prossimo a mettere a segno quello che potrebbe essere il primo colpo del suo calciomercato estivo.

Stando alle ultime notizie, infatti, la dirigenza rossonera sembrerebbe essere sempre più propensa a pagare la clausola rescissoria presente all’interno del contratto del giovane talento per chiudere al più presto la pratica ed anticipare di conseguenza anche la folta concorrenza che si era creata sul ragazzo nel corso di questa stagione.

Contatti sempre più fitti, Milan prossimo a chiudere il primo colpo della sua estate
Milan, arriva grazie alla clausola ed all’insistenza di Moncada (Ansa foto) – tshot.it

Decisiva in parte la volontà di Geoffrey Moncada, il quale avrebbe lavorato tanto per convincere Giorgio Furlani a puntare sul centrocampista, che rappresenta essere uno dei profili più interessanti attualmente presenti nell’intero panorama calcistico mondiale.

Milan, primo colpo messo a segno: arriva grazie alla clausola

La stagione deve ancora volgere al termine, c’è un secondo posto da blindare ed un’Europa League da provare a vincere, eppure il Milan già si starebbe dedicando alla programmazione della prossima stagione. A conferma di questo le ultime notizie che vedrebbero la dirigenza rossonera essere senza ombra di dubbio una delle più attive nel calciomercato.

Tante operazioni sono in programma dalle parti di Casa Milan, con quella dell’attaccante che rappresenta la priorità assoluta dei vari Furlani, Ibrahimovic e Moncada. Il direttore sportivo francese, però, al momento sarebbe attratto dalla possibilità di chiudere un’altra importante trattativa sulla quale il Milan starebbe lavorando da tempo.

Stando infatti a quanto riportato da Daniele Longo per calciomercato.com, l’interesse del Diavolo per Assan Ouedraogo non è mai svanito. La società rossonera starebbe infatti studiando la soluzione migliore per riuscire ad anticipare la concorrenza ed ingaggiare il centrocampista dell’U18 tedesca, anche se alla fine l’impressione è che il Milan potrà optare per il pagamento della clausola rescissoria presente all’interno del contratto con lo Schalke 04 del classe 2006 per non perdere ulteriore tempo, anche perché il rischio di rimanere beffati è sempre presente.

Milan, nuovi contatti per Ouedraogo: occhio alla concorrenza

Nelle prossime settimane sono in programma nuovi incontri fra la dirigenza del Milan, “capitanata” da Moncada, e l’entourage di Assan Ouedarogo. L’obiettivo è quello di cercare di mettere delle basi solide per un’eventuale trattativa estiva, ma sul classe 2006 dello Schalke 04 ci sarebbe la forte concorrenza non solo delle rivali italiane, Napoli ed Inter e su tutte, ma anche delle più importanti società di Bundesliga, fattore che ovviamente rischia di complicare ulteriormente le operazioni.

A questo punto spetterà al Milan essere tanto incisivo quando convincente dal riuscire al strappare il sì definitivo del ragazzo, la cui clausola ammonterebbe attorno ai 12 milioni di euro. La volontà rossonera è chiara, i contatti sono vivi, ma fino a quando non sarà raggiunto un accordo, anche di massima, tutto potrebbe accadere. Staremo a vedere.

Il Milan vuole Ouedraogo, occhio alla concorrenza delle italiane e delle tedesche
Milan, Ouedraogo primo colpo di Moncada per l’estate 2024 (Ansa foto) – tshot.it
Impostazioni privacy