Milan, ceduto un big per arrivare al nuovo centrale

Il Milan sarebbe disposto a cedere uno dei big della sua formazione per finanziare il prossimo calciomercato estivo.

Nonostante questo non sia un modus operandi gradito ai tifosi, la dirigenza rossonera non sembrerebbe essere intenzionata a cambiare strategia, anche perché così facendo il Milan è riuscito per la prima volta dopo addirittura 18 anni a chiudere per il seconda volta consecutiva con il bilancio in positivo.

Milan, ceduto un big per arrivare al nuovo centrale
Milan: super colpo in difesa (Ansa foto) – tshot.it

C’è da dire, comunque, che il sacrificare un giocatore comporterebbe l’automatico reinvestimento degli introiti su degli altri, come successo ad esempio in estate con l’incasso della cessione di Sandro Tonali. L’impressione è che lo stesso succederà anche nel prossimo calciomercato estivo, visto che la cessione di un big finanzierà l’arrivo del nuovo difensore centrale.

Calciomercato Milan: in estate verrà sacrificato un altro big

Nonostante manchi ancora tanto al termine di questa stagione, il calciomercato già starebbe iniziando a prendersi la scena. Su questo fronte una delle società più attive in Italia è sicuramente il Milan, che stando alle ultime notizie starebbe iniziando sin da ora a programmare la sua prossima estate di trasferimenti.

Come successo nella scorsa, però, anche in questo il diavolo sembrerebbe essere diposto a sacrificare uno dei big della sua formazione per finanziare le operazioni in entrata. Nel corso di queste settimane i nomi più chiacchierati sono stati senza ombra di dubbio quelli di Theo Hernandez e Rafael Leao, ma l’impressione è che il Milan proverà a trattenere con le unghie ed i denti questi due giocatori per evitare di snaturare al massimo la squadra, che comunque verrà quasi del tutto rivoluzionata, soprattutto nel reparto arretrato.

Stando infatti a quanto riportato da TMW, nel prossimo calciomercato estivo il Milan rifonderà da zero la sua difesa. Oltre al partente Kjaer, che non rinnoverà il suo contatto con i rossoneri, anche Pierre Kalulu potrebbe messo all’uscio della porta. 

Milan: Kalulu può salutare, due i nomi per sostituirlo

A quanto pare il Milan nel prossimo calciomercato estivo potrebbe cedere senza troppi fronzoli Pierre Kalulu per racimolare un tesoretto da reinvestire su un altro difensore centrale. A fronte del grave infortunio patito in questa stagione, il francese ha perso qualche posizione nelle gerarchie di Stefano Pioli, ed è per questo che se bisogna sacrificare qualcuno, quel qualcuno potrebbe essere proprio l’ex Lione.

Pierre Kalulu potrebbe infatti permettere al Milan di incassare dalla sua cessione circa 25 milioni di euro stando a dati Transfermarkt, cifre che come anticipato il diavolo andrebbe a reinvestire immediatamente su un nuovo difensore centrale. Due sono i nomi che al momento più alletterebbero Furlani e Moncada per sostituire il francese: il primo sarebbe Lilian Brassier del Brest, già cercato a gennaio, mentre il secondo sarebbe Maxense Lacroix del Wolfsburg.

Il Milan sacrifica Kalulu per arrivare al nuovo centrale
Milan, Kalulu via in estate: Lacroix e Brasssier per sostituirlo (Ansa foto) – tshot.it
Impostazioni privacy