Milan, “offerta folle” per Leao: 175 milioni

Rafael Leao è maturato davvero tanto in questi anni al Milan, ma ora il club rossonero ha deciso il suo futuro: ecco quello che succederà

Il Milan è sempre voglioso di continuare la sua avventura in Serie A e in Europa League. Un momento decisivo per sognare in grande, ecco la verità sul futuro di Leao sempre in discussione da mesi. Il portoghese è cresciuto a dismisura durante la stagione, ma ora serve il salto di qualità per entrare nell’olimpo del calcio internazionale. La verità sulla pazza offerta da urlo: ecco quello che sta succedendo intorno a Leao.

Leao cessione il Milan ha deciso già
Leao cessione il Milan ha deciso già, ecco la verità – Lapresse – tshot.it

 

Una voglia incredibile di non fermarsi mai. Il talentuoso giocatore portoghese del Milan ha compiuto passi da giganti, ma c’è bisogno dell’ultimo passo per entrare nella storia del calcio internazionale. Il suo futuro dipenderà dal club rossonero dopo l’adeguamento contrattuale avvenuto nei mesi scorsi: ecco quello che farà.

Milan, addio Leao: ecco tutta la verità

Il futuro del portoghese è sempre in bilico: tante squadre continuano a sognare in grande per l’ingaggio del campione del Milan. Ecco quello che potrebbe succedere a breve.

Leao cessione il Milan ha deciso già
Leao cessione il Milan ha deciso già, ecco la verità – Lapresse – tshot.it

 

Da promessa del calcio italiano a campione consacrato: ora Leao dovrà pensare sempre al suo futuro. Al Milan si trova alla grande anche dopo il prolungamento contrattuale: all’interno del suo legame con i rossoneri è stata inserita una clausola da 175 milioni. Il portoghese vorrebbe continuare la sua avventura a Milano, ma soltanto in caso di offerte folli le ascolterà.

Tanti top club d’Europa hanno chiesto informazioni già in passato per puntare a vincere qualche trofeo prestigioso. Ora tutto può cambiare in fretta, ma dipenderà sempre da quello che sentirà di fare il talentuoso giocatore portoghese. Un momento decisivo per sognare in grande in maglia rossonera, poi al termine della stagione si penserà al da farsi.

Impostazioni privacy