Milan devastato: la Juve prende Zirkzee e Calafiori con lo scambio

Arrivano brutte notizie per il Milan sul fronte mercato con la Juventus pronta a chiudere un doppio affare con il Bologna.

La Juventus sta cercando di accelerare sul mercato per battere la concorrenza del Milan ed assicurarsi le due stelle del Bologna che piacciono a mezza Serie A.

Calciomercato Juventus Milan Zirkzee
Juventus vicina a Calafiori e Zirkzee – tshot.it

L’arrivo di Thiago Motta sulla panchina della Juventus è un fattore determinante nelle trattative che i bianconeri stanno avendo con il Bologna per cercare di assicurarsi i due pezzi pregiati della rosa rossoblu. Il tecnico italo-brasiliano ha deciso di dire sì alla Juve con Giuntoli che gli ha proposto un ricco triennale per cercare di rilanciare i bianconeri dopo alcuni anni difficili conclusi con la conquista della coppa Italia.

Calciomercato, sorpasso Juventus sul Milan per Zirkzee

La presenza di Thiago Motta starebbe facendo propendere sia Joshua Zirkzee che Riccardo Calafiori a preferire la Juventus in vista della prossima stagione con i bianconeri pronti a chiudere un maxi affare con il Bologna. Brutte notizie per il Milan quindi pronto a cambiare obiettivi sia per quello che riguarda l’attacco che per la difesa.

Calciomercato Milan Juventus Calafiori
Juventus in vantaggio per Calafiori (LaPresse) – tshot.it

Il centravanti olandese era il primo nome in lista per quello che riguarda il reparto offensivo con Moncada e la squadra mercato rossonera ora pronti a guardare altrove. Sul taccuino del Milan c’è sempre Benjamin Sesko con il Lipsia che chiede però circa 50 milioni di euro per il proprio gioiello. Piace molto anche Jonathan David del Lille che potrebbe arrivare per una somma intorno ai 30 milioni considerato il suo contratto in scadenza nel giugno del 2025 con i francesi.

Non è da escludere la pista che porta a Guirassy. Milan e Stoccarda hanno avuto contatti nelle settimane passate con i rossoneri pronti a fare un’offerta per la punta che sembrerebbe però preferire il trasferimento in Premier League. 18 milioni di euro è il valore della clausola rescissoria che lo lega alla società tedesca anche se è molto alta la richiesta per quello che riguarda l’ingaggio. Diverso invece il discorso per la difesa del Milan.

I rossoneri da tempo seguono Riccardo Calafiori tanto che la scorsa estate furono ad un passo dall’ingaggiare l’ex terzino sinistro della Roma. La spuntò alla fine il Bologna che, grazie a Thiago Motta, ha trasformato l’esterno in un centrale di ottimo livello. Il primo obiettivo per la retroguardia del Milan è però rappresentato da Alessandro Buongiorno, difensore del Torino che ha fatto benissimo in questo campionato e contattato dai rossoneri già durante il mercato di gennaio.

Impostazioni privacy