Milan di sasso, offerta irrinunciabile: Leao a un passo dalla cessione

Una nuova minaccia per l’addio di Rafael Leao al Milan: l’offerta è folle, così Cardinale non potrà dire di no alla cessione

Sono passati quasi cinque anni dal suo approdo a Milanello, come un’intrigante promessa del calcio europeo. Adesso Rafael Leao è cresciuto e di fatto si è preso le luci di San Siro negli ultimi due anni: un balzo in avanti che continua a far aumentare l’elenco delle pretendenti al suo acquisto.

Addio Leao, offerta esagerata: il Milan trema
Addio Leao, proposta folle: il Milan non ha scelta (Lapresse) – Tshot.it

La stagione del Milan non sta certamente andando secondo le previsioni estive di Gerry Cardinale. La recente eliminazione dai quarti di Coppa Italia per mano dell’Atalanta ha lasciato ancora una volta l’amaro in bocca: adesso, escludendo pure la Champions, ai ragazzi di Pioli rimangono due competizioni per tentare di risollevare l’annata.

Il campionato, dove il distacco dall’Inter rimane molto importante, e l’Europa League: proprio questo trofeo, che manca alla bacheca di Casa Milan, potrebbe lasciare un discreto ricordo a Pioli nella sua ultima stagione alla guida del ‘Diavolo’. Che sia anche l’ultimo anno di Leao coi colori rossoneri addosso?

Questo solo il tempo potrà dirlo ma è indubbio sostenere che il 24enne di Almada sia in questo momento uno dei giocatori più ambiti e decisivi nei principali campionati. Il suo rinnovo lo scorso giugno non lascia tranquilla la società meneghina che sembrerebbe in procinto di ricevere una proposta davvero troppo allettante per la cessione dell’ex Lille nei prossimi mesi.

Già pronto l’assegno: Leao vola in Premier

Il Milan già qualche mese fa ha dovuto fare i conti con le allettanti proposte arrivate dai principali top club europei, interessati ad avere informazioni sull’eventuale cessione di Rafael Leao. Un addio che, stando a quanto viene riferito dalla pagina ‘Enganche’ su ‘X’, potrebbe consumarsi molto presto.

Addio Leao, offerta esagerata: il Milan trema
Nuova minaccia per Leao: offerta clamorosa (Lapresse) – Tshot.it

Pare infatti che Rafael Leao, sotto contratto col Milan fino al 30 giugno 2028, possa fare le valigie molto prima lasciando i rossoneri e la Serie A. Il Chelsea è il club che con maggiore costanza si sta già muovendo, con largo anticipo, per tentare di battere la concorrenza e convincere i rossoneri a vendere la loro stella più luminosa. Leao fino ad ora ha collezionato 23 presenze complessive tra campionato e coppe con 6 gol e 6 assist vincenti all’attivo.

La cifra che Todd Boehly ha in mente di mettere sul piatto, però, è davvero irrinunciabile. 100 milioni di euro tondi per il Milan che, a questo punto, registrerebbe anche una plusvalenza strepitosa avendo pagato Leao quattro anni fa poco meno della metà.

Ed in vista della stagione 2024/25, il grande sacrificato per finanziare il mercato – come già accaduto con Tonali – potrebbe essere proprio Leao.

Impostazioni privacy