Milan, grossi problemi per Pioli e Leao: è successo in diretta

Il Milan perde contro la Roma a San Siro e rischia l’eliminazione ai quarti di finale di Europa League: ci sono grossi problemi per Pioli.

I rossoneri ora sono chiamati alla rimonta all’Olimpico tra una settimana per superare il turno e compiere un mezzo miracolo sportivo andando a prendersi con forza la qualificazione in semifinale di Europa League. La situazione non è delle migliori dopo il ko di questa sera contro i giallorossi e anche l’ambiente sta soffrendo molto per quello che potrebbe succedere e che potrebbe cambiare in negativo il futuro.

Milan Pioli Leao
Milan, problemi per Pioli e Leao (LaPresse) – tshot.it

Uno dei peggiori in campo del Milan è stato Rafael Leao, impalpabile per tutto il tempo in cui è rimasto in campo e mai pericoloso nell’area di rigore avversaria.

Milan, grossi problemi dopo la sconfitta: le ultime

Il Milan perde in casa, di fronte al proprio pubblico, l’andata dei quarti di finale di Europa League contro la Roma di Daniele De Rossi. I giallorossi si sono imposti con un gol di Gialuca Mancini che in pochi giorni è diventato l’idolo e l’eroe del popolo romanista, considerato anche il gol vittoria nel derby contro la Lazio.

Se la squadra di De Rossi se la passa benissimo anche dal punto di vista dell’umore, quella di Pioli è invece all’estremo opposto: l’umore del Milan e di tutti i calciatori è pessimo dopo questa partita e questo risultato.

Durante la partita ci sono stati grossi problemi per Leao e anche per Stefano Pioli: presi di mira dai tifosi.

Fischi alla sostituzione di Leao: esplode San Siro

Al minuto 78 Stefano Pioli ha richiamato in panchina Rafael Leao dopo una partita orrenda in zona offensiva. Il portoghese è stato praticamente assente per tutto il tempo in cui è rimasto in campo e al suo posto è poi entrato Samuel Chuckwueze, che invece ha fatto benissimo e ha permesso al Milan di rendersi pericoloso nell’ultimo quarto d’ora.

All’uscita di Leao, San Siro è esploso in un grave episodio di rabbia e ha ricoperto di fischi l’uscita dal campo del numero 10 rossonero. A primo impatto i fischi sembravano proprio per Leao e la sua prestazione incolore, ma poi la Curva Sud ci ha messo una toppa. È partito immediatamente un coro a favore di Leao che ha dimostrato che i fischi erano per la scelta di Pioli.

Pioli e l’ambiente Milan, ora, non vivono i l miglior periodo di sempre e rischiano la rottura definitiva.

Pioli criticato dai tifosi del Milan
Pioli riceve i fischi dai tifosi del Milan (LaPresse) – tshot.it

Pioli nei guai: tifosi contro e rischio addio

Il momento del Milan e di Pioli è delicatissimo. La sconfitta contro la Roma rischia di compromettere il futuro del tecnico sulla panchina rossonera: in caso di eliminazione è chiaro che l’attuale allenatore andrà verso l’esonero alla fine della stagione.

Milan Pioli
Milan: Pioli nel mirino delle critiche (LaPresse) – tshot.it

I tifosi del Milan vogliono l’addio di Pioli e l’inizio di un nuovo ciclo con un allenatore diverso. Si decide tutto nel mese di aprile, con la doppia sfida di Europa League e il derby contro l’Inter che potrebbe valere la vittoria dello Scudetto da parte dei nerazzurri.

Impostazioni privacy