Milan penalizzato, ecco il numero di punti a rischio: gelo rossonero

Batosta in arrivo, il Milan adesso rischia davvero grosso: la penalizzazione lascia di stucco i tifosi rossoneri.

Sono settimane di grande attesa in casa Milan. Perché la Procura Federale non ha ancora mosso i suoi passi, nonostante l’apertura dell’indagine da parte della Guardia di Finanza sulla cessione del Milan nel luglio 2022.

Penalizzazione Milan: tifosi rossoneri in ansia
Mazzata Milan: rivelazione e penalizzazione (LaPresse) – Tshot.it

Singer ed il Fondo Elliott hanno lasciato il passo a Gerry Cardinale che ha rivelato, con RedBird, il Milan. Adesso, però, è tutto sotto contestazione: perché non sembrerebbe chiaro al momento chi sia a conti fatti il vero proprietario del club meneghino. E si ipotizza come Elliott, in uno scenario abbastanza grave, possa continuare ad avere parte del controllo del Milan.

Le certezze, però, non ci sono. E per questo le indagini vanno avanti al netto dei comunicati di Elliott e RedBird che hanno seccamente smentito quanto filtrato nelle ultime settimane. Giuseppe Chinè, procuratore Federale, non forzerà i tempi mentre l’ex ad Ivan Gazidis e l’attuale ad Giorgio Furlani sono stati inseriti nel registro degli indagati dai pm di Milano.

La Figc dovrà mettere mano agli atti del caso: da lì in poi si vedrà una schiarita quasi definitiva su ciò che potrebbe accadere alla società rossonera, soprattutto dal punto di vista sportivo: andrà chiarito se il club sarà coinvolto in maniera diretta. Se la Figc confermasse quanto filtrato, allora il club di Via Aldo Rossi potrebbe rischiare sia una forte ammenda che una penalizzazione: ed è già molto chiaro il come e quando ciò, eventualmente, avverrà.

Caos Milan: multa e penalizzazione

Non è da escludere, secondo l’articolo 31 comma 1, che al Milan venga contestato il reato di illecito amministrativo. Occhio anche all’articolo 4 che parla di ‘lealtà, correttezza e probità’, con l’articolo 6 strettamente legato alle responsabilità del club.

Penalizzazione Milan: tifosi rossoneri in ansia
Milan penalizzato, tifosi gelati: ecco cosa succederà (LaPresse) – Tshot.it

Ammenda o penalizzazione? È tutto abbastanza fumoso al momento. Ma intanto il professor Matera, ex vice Procuratore Generale del Coni, si è espresso ai microfoni del quotidiano torinese ‘Tuttosport’. E le sue parole configurano uno scenario ‘pericoloso’ per il Milan.

“Se si vuol credere alla ricostruzione di una proprietà  ‘schermata’, allora lo scenario che coinvolge il Milan è molto più grave di quello che ha portato al -10 della Juventus”. Il riferimento chiarissimo è a poco meno di un anno fa quando i bianconeri, a causa delle accuse di plusvalenze fittizie, si sono ritrovati con una forte penalizzazione e l’esclusione dalle coppe europee.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, però, eventuali penalizzazioni andrebbero ad intaccare la prossima classifica di Serie A e non quella attuale. Il Milan, in più, sembra abbastanza tranquillo sulla partecipazione alle prossime coppe europee. Un’esclusione, come accaduto alla Juve, al momento resta ipotesi assai remota.

Impostazioni privacy