Milan, trattativa sbloccata grazie all’Inter: è fatta, firma a breve

Il Milan può sorridere in quanto la trattativa per il calciatore si sarebbe sbloccata, per ironia della sorte, grazie ai cugini dell’Inter.

Stando alle ultime notizie, infatti, la parallela operazione fra i nerazzurri ed il club di Premier League avrebbe permesso ai dirigenti rossoneri di affondare il colpo decisivo sul difensore, col quale ci sarebbero da definire davvero gli ultimissimi dettagli prima di poter parlare di “affare fatto” e fargli prendere il primo aereo disponibile con direzione Milano.

Il Milan piazza il primo colpo della sua estate di calciomercato
Si sblocca la trattativa del Milan grazie all’Inter (LaPresse) – tshot.it

Fino a quando non ci sarà la fumata bianca tutto potrebbe ancora succedere, ma l’impressione è che oramai la strada intrapresa possa permettere al Milan di regalare a Paulo Fonseca già il primo rinforzo ufficiale di questo calciomercato.

La trattativa si è sbloccata grazie all’Inter: il Milan ringrazia e chiude l’affare

Manca ancora un po’ all’annuncio di Paulo Fonseca, ma nonostante questo il Milan sarebbe attivissimo sul fronte calciomercato, a conferma del fatto che l’allenatore portoghese già starebbe lavorando in prima persona insieme alla dirigenza rossonera per andare a rinforzare e completare la rosa in vista della prossima stagione.

La priorità assoluta del Milan resta l’attaccante, che con ogni probabilità dovrebbe essere Joshua Zirkzee, ma stando alle ultime notizie il primo colpo ufficiale dell’estate di calciomercato del Diavolo potrebbe a sorpresa essere il terzino destro. Nel corso di queste settimane tanti nomi interessanti e di prospettiva sarebbero stati accostati alla formazione rossonera, ma l’impressione è che il rinforzo in questione potrebbe arrivare direttamente dalla Premier League, con l’Inter che potrebbe servire un assist al “bacio” ai cugini milanisti, o viceversa, a seconda di come si vuole interpretare la situazione.

Stando infatti a quanto riportato da Tuttosport, l’approdo all’Aston Villa di Denzel Dumfries potrebbe finalmente liberare Matty Cash in direzione Milan, calciatore sul quale la dirigenza rossonera avrebbe deciso di puntare fortemente per andare a rinforzare la propria corsia di destra.

Dumfries libera Cash, ma il Milan ha un altro fattore da sfruttare

Secondo Tuttosport Denzel Dumfries potrebbe sbloccare l’arrivo al Milan di Matty Cash. L’Aston Villa potrebbe infatti nei prossimi giorni aprire i dialoghi con l’Inter per l’esterno olandese, che salvo incredibile colpi di scena sarà dunque il grande sacrificato dell’estate di calciomercato dei nerazzurri.

Qualora l’approdo di Dumfries e Premier League dovesse saltare, però, il Milan potrebbe sfruttare a proprio favore la situazione economica nella quale si ritrova l’Aston Villa per affondare il colpo decisivo su Cash. Non che i Villans stiano fallendo, ma per una questione legata al Fair Play Finanziario devono obbligatoriamente registrare a bilancio circa 60 milioni di sterline di cessioni entro il prossimo 30 giugno per evitare importanti penalizzazioni nella prossima stagione. Ed ecco perché le ultime sensazioni portano a credere che in un modo o nell’altro Matty Cash potrebbe diventare il nuovo terzino destro (titolare) del Milan. Staremo a vedere.

Dumfries e l'Aston Villa starebbero spingendo Cash verso il Milan
Milan sempre più vicino a Cash grazie all’Inter ed a Dumfries (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy