MotoGP, finalmente hanno deciso: è lui il prescelto

Colpo di scena in MotoGP con un pilota che è stato scelto da una scuderia in vista del 2024 lasciando sorpresi i tifosi.

Cresce la curiosità per quello che riguarda la MotoGP del 2024 con le scuderie che stanno prendendo le proprie decisioni in vista dell’inizio della prossima stagione. Nelle ultime ore è giunta una notizia che va a rivoluzionare la lista delle moto pronte al via per il prossimo anno.

MotoGP, arriva l'annuncio che stravolge le scuderie
MotoGP, annuncio che stravolge la lista delle scuderie (Ansa Foto) – tshot.it

Un colpo di scena che potrebbe dare un grande vantaggio ad una scuderia, pronta ad aumentare le armi a proprio vantaggio per cercare di avere la meglio sulle rivali.

MotoGP, ultim’ora e colpo di scena: arriva la svolta per un team

Colpo di scena in casa Aprilia che vedrà partire in ottica 2024 il team “Trackhouse”, pronto a dare filo da torcere ai team rivali. Una notizia davvero positiva per la scuderia italiana, come riportato dal portale tedesco Sportweek.

MotoGP, colpo di scena: nuovo arrivo inaspettato
Nuova moto per Oliveira nel 2024 (Tshot.it). ANSA Foto

La nuova squadra riceverà infatti una moto con caratteristiche ufficiali entro l’inizio del prossimo campionato. I presupposti per una collaborazione proficua ci sono tutti. Dopo aver appreso ciò, si sperano che vengano rispettati per il bene del progetto. Il prescelto per dare il via a questa collaborazione sarà Miguel Oliveira, già presente all’interno del team tutto italiano.

Aprilia avrà dunque l’enorme vantaggio di poter proporre tre moto differenti in pista, ottenendo delle agevolazioni non indifferenti. Una maggiore presenza permetterà infatti di raccogliere un numero maggiore di dati. Grazie a questi dati, gli addetti ai lavori potranno preparare gli asset ideali per i piloti che correranno nel weekend.

Una grossa occasione anche per Vinales ed Espargaro, che potranno crescere molto più in fretta grazie ad un clima così favorevole. Si tratterà di una buonissima chance anche per il pilota portoghese, che il prossimo anno avrà modo di salire a bordo di una Aprilia RS-GP. Ciò avverrà presumibilmente a campionato in corso, così da evitare che il pilota possa rischiare di partire col piede sbagliato.

Il team italiano è pronto a fare sul serio, in una competizione che sta diventando sempre più agguerrita man mano che il tempo passa. E si sa, quando la competizione è così alta bisogna pur sempre adeguarsi. Grande novità quindi in vista del 2024 con la MotoGP si prepara ad accogliere un nuovo team, pronto a dare filo da torcere ai rivali.

Impostazioni privacy