MotoGP nel panico: sgarbo a Marquez, è subito bufera

Uno dei piloti di punta della MotoGP si prepara a lasciare il suo team. La scelta sulla nuova destinazione sarebbe un vero sgarbo nei confronti di Marc Marquez. 

La griglia di partenza della MotoGP per la stagione 2024 è ormai definita da tempo, con le squadre e i piloti che prenderanno parte al Motomondiale che inizierà il prossimo 10 marzo sul circuito di Losail che sono stati stabiliti al termine della passata annata.

MotoGP, che sgarbo a Marquez
MotoGP, che sgarbo a Marc Marquez da parte di un collega (Foto Ansa) – Tshot.it

Per il secondo anno consecutivi, tutti andranno a caccia del campione del Mondo Pecco Bagnaia intenzionato a confermarsi ancora ad altissimi livelli sulla sua Ducati ufficiale. Per l’azzurro gli avversari non mancheranno, su tutti il vice-campione Jorge Martin e il redivivo Marc Marquez che su una moto competitiva come quella della casa di Borgo Panigale punta a tornare ai fasti di un tempo.

Ma se da una parte la composizione dei team per questa stagione è ben definita, in vista del 2025 tantissime cose potrebbero cambiare con tanti protagonisti in scadenza quest’anno con le rispettive squadre e che andranno alla ricerca di nuove sfide.

MotoGP, un big cambia squadra e fa uno sgarbo a Marquez

Tra i piloti che hanno un solo anno di contratto con il proprio team c’è anche un big che nel 2023 ha fatto faville, facendo innamorare gli appassionati a suon di sorpassi e vittorie. Trattasi di Jorge Martin, il vice-campione del Mondo in carica che sarebbe in procinto di disputare la sua ultima stagione in sella alla Ducati Pramac.

MotoGP, Jorge Martin vicino alla Honda per il 2025
Jorge Martin pensa alla passaggio alla Honda nel 2025 (Foto Ansa) – Tshot.it

L’annata passata ha visto la definitiva consacrazione del pilota spagnolo, andato a un passo dal strappare il titolo mondiale a Bagnaia. Il classe 1998 ha fatto vedere grandissime cose ed è sicuramente uno dei favoriti in vista del nuovo campionato. Ma per il campione Moto3 2018 ci sarà anche da pensare al futuro che con ogni probabilità non sarà più nel suo attuale team.

A confermarlo è stato Paolo Campinoti, boss della Ducati Pramac, che in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha rivelato che Martin difficilmente farà ancora parte della sua squadra nel 2024: “Secondo me, andrà via. La Honda potrebbe essere una destinazione possibile, hanno bisogno di un pilota forte e, tra i giovani, lui è sicuramente quello che offre maggiori garanzie”. 

Jorge andrebbe così a prendere il posto di Marc Marquez nel team HRC, con il numero 93 spagnolo che ha lasciato la casa giapponese per accasarsi proprio in Ducati. Martinator, dal canto suo, spererebbe ancora in una chiamata dalla Rossa ufficiale di Borgo Panigale. La sua intenzione è quella di proseguire la sua crescita con un team ufficiale e se non dovesse essere nella scuderia italiana, Martin sarebbe pronto a raccogliere il testimone di MM93 alla Honda HRC.

Impostazioni privacy