Nazionale italiana sotto shock, lutto terribile: aveva solo 27 anni

Dramma nello sport italiano dopo la straziante notizia comunicata nelle scorse ore dagli organi della Nazionale, sotto shock così come tutti i tifosi.

L’atleta italiano ha infatti perso la vita a soli 27 anni dopo un terribile incidente che ha visto sfortunatamente coinvolta anche la sua fidanzata. Ad annunciare la tragica dipartita del ragazzo in uno straziante comunicato stampa la Federazione stessa, la quale si è immediatamente stretta attorno al dolore delle famiglie dei due ragazzi.

Mondo dello sport italiano in lutto
Dramma nello sport italiano, lutto terribile (LaPresse) – tshot.it

Diffusasi la notizia, anche tifosi, addetti ai lavori ed ex compagni hanno voluto ricordare l’atleta, il quale è riuscito nel corso della sua carriera a farsi apprezzare praticamente da tutti.

Nazionale italiana in lutto: aveva solo 27 anni

La Nazionale italiana è in lutto dopo la notizia diffusasi nelle scorse ore. In un comunicato ufficiale pubblicato sui propri canali, infatti, la Federazione ha reso nota la dipartita del giovanissimo atleta, che insieme alla sua fidanzata ha perso la vita a soli 27 anni.

Il destino ha voluto che la montagna risultasse essere fatale per il ragazzo e la sua coniuge, luogo a lui noto e caro considerato il fatto che l’atleta era uno degli sciisti italiani più apprezzati in circolazione, nonché pilastro della Nazionale italiana. Nel corso della sua carriera non ha mai conquistato risultati eccelsi, ma nonostante questo il 27enne era reputato un vero e proprio uomo “spogliatoio”, capace di volersi far bene praticamente da chiunque.

Il mondo degli sport invernali ed in particolare quello dello sci in velocità piange dunque la scomparsa di Jean Daniel Pession, valdostano che nel corso della sua carriera ha ottenuto i risultati migliori nel 2021, piazzandosi al quindicesimo posto nella classifica generale della Coppa del Mondo mentre al 22esimo dei Mondiali a Vars nel 2022. Insieme a lui, come anticipato, ha perso la vita anche la sua fidanzata. A comunicare tutto questo la FISI in un comunicato ufficiale pubblicato nelle scorse ore.

Addio a Pession: il saluto della Federazione

La Nazionale italiana di sci in velocità è in lutto per la precoce scomparsa di Jean Daniel Pession, rimasto coinvolto insieme alla sua fidanzata in un incidente occorso in Valle D’Aosta, più precisamente a Champoluc. Immediati i messaggi di cordoglio da parte di tifosi, addetti ai lavori ed ex compagni, che si sono stretti al dolore delle famiglie dei due ragazzi, sempre sorridenti e disponibili.

Questo il comunicato della FISI: “Una terribile tragedia colpisce il mondo degli sport invernali e in particolare lo sci velocita’. In un tragico incidente di montagna occorso sopra Champoluc (Ao) ha perduto la vita Jean Daniel Pession, ventisettenne componente della squadra azzurra di Coppa del mondo dello sci velocità. Insieme a Pession e’ morta anche la fidanzata. Nel corso della carriera il valdostano aveva ottenuto i migliori risultati nel 2021, piazzandosi al quindicesimo posto nella classifica finale di Coppa del mondo, mentre ai Mondiali era giunto 22simo a Vars nel 2022. Il Presidente Flavio Roda e tutta la Federazione esprimono il loro cordoglio alla famiglia Pession per questa tragica disgrazia”.

E' morto Jean Pession, il comunicato della FISI
In un comunicato la FISI ha comunicato la morte di Pession e della sua fidanzata (LaPresse) – tshot.it

 

Impostazioni privacy