Nesta in Serie A: scelta fatta in panchina dopo l’addio

Alessandro Nesta, dopo un’annata importante in Serie B, potrebbe compiere il grande salto in Serie A.

Dopo le voci sull’addio che riguardano uno degli allenatori che più hanno sorpreso in Serie A, ecco la scelta che cade sull’ex leggenda di Lazio e Milan che, da allenatore, si sta ritagliando uno spazio importante tanto da essere corteggiato da uno dei club italiani del massimo campionato.

Alessandro Nesta è la scelta in panchina in Serie A
Alessandro Nesta – tShot (La Presse)

Scavalcato Pirlo nelle idee, Alessandro Nesta potrebbe sedersi su una panchina importante di Serie A, prendendo una decisione che verrebbe poi confermata praticamente tra sette giorni, dopo la fine delle personali vacanze che si sarebbe concesso. A riportare la notizia è Nicolò Schira, che ha spiegato cosa accadrà col tecnico della Reggiana.

Alessandro Nesta in Serie A: la destinazione dopo l’addio alla Reggiana

L’addio alla Reggiana per Alessandro Nesta vorrebbe dire approdo in Serie A. Perché la società in Serie B avrebbe voglia di puntare ancora sul tecnico italiano che però, con l’ambizione di compiere il salto di categoria, lascerebbe dopo la stagione vissuta in Serie B.

Nesta avrebbe deciso, secondo quanto riferisce il collega ed esperto di calciomercato, Nicolò Schira, di concedersi una vacanza in Giappone prima di prendere una decisione definitiva per il suo futuro. Un domani lontano, quasi sicuramente, dalla Reggiana.

Alessandro Nesta è infatti tra gli indiziati numero uno per un posto in panchina al Monza. In caso di addio di Raffaele Palladino che oggi contro la Juventus potrebbe aver vissuto la sua ultima panchina con i brianzoli, l’amministratore delegato Adriano Galliani potrebbe scegliere proprio Nesta come nuovo allenatore del Monza.

Monza, Nesta al posto di Palladino: scelta di Galliani

La scelta sarebbe legata ad Adriano Galliani che, di fronte al possibile addio di Raffaele Palladino, al Monza porterebbe una sua vecchia conoscenza. L’idea di portare Nesta nasce dalla possibilità di affidare la guida tecnica a chi ha fatto le sue fortune da calciatore, trovandosi con la possibilità di allenare i brianzoli per dare continuità al progetto che, con o senza Palladino in panchina, continuerà ad alti livelli per il club lombardo. Nelle intenzioni di Galliani e della società del Monza, quella infatti di andare verso un tecnico di tale portata che, in Serie B, ha mostrato buone cose con la Reggiana. E dopo le vacanze in Giappone, potrebbe decidere di comunicare al proprio club l’intenzione di salutare, magari proprio per la grande occasione in Serie A.

Alessandro Nesta in panchina in Serie A, potrebbe finire al Monza
Alessandro Nesta in panchina – tShot (La Presse)

Ultime Monza, c’è Nesta in pole: piace anche un altro ex Milan

Piace anche un altro ex Milan, ad Adriano Galliani, per il futuro del Monza. In pole sembra esserci la figura di Nesta, tecnico tra le primissime idee della società dei brianzoli, ma occhio anche ad Andrea Pirlo, che ha sfiorato la rimonta in questa Serie B, dopo un inizio non facilissimo con la Sampdoria e che ha mostrato buone cose, tanto da attirare l’attenzione su di sé di alcuni club di Serie A. Alla fine però sembra andare su Nesta, lo stesso amministratore delegato del Monza, che dovrà attendere ancora qualche giorno per capire prima cosa accadrà con Palladino e poi con Nesta, che rientrerà dalle vacanze nipponiche.

Nesta al Monza, piace anche Pirlo
Nesta – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy