Nuovo team per Sainz: annuncio ufficiale

Nuovo team in arrivo per Carlos Sainz, dopo la fine del rapporto con la Ferrari: arriva l’annuncio ufficiale per il pilota spagnolo.

Il futuro di Carlos Sainz sembra poter iniziare ad intravedere una luce. Lo spagnolo, infatti, ha saputo sin dall’inizio dell’anno la volontà della Ferrari di non rinnovargli il contratto. Incassato il colpo, il classe ’94 ha iniziato a guardarsi intorno ma non aveva ricevuto segnali positivi.

Sainz, arriva l'annuncio ufficiale
Carlos Sainz pronto a cambiare scuderia: arriva l’annuncio – (ANSA) – tshot.it

Da gennaio è infatti libero di accasarsi dove meglio desidera, avendo la “Rossa” deciso di sostituirlo con Hamilton, in modo che il sette volte campione del mondo possa seguire Leclerc nel suo percorso. Sainz non è riuscito a cavare un ragno dal buco in merito al nuovo team.

Il suo sogno accertato è sicuramente la Red Bull, tanto che aveva aperto alla possibilità a firmare un solo anno di contratto altrove per poter riprovare ad approdare a Milton Keynes nel 2026. L’idea lo aveva sfiorato, soprattutto dopo che la Mercedes gli aveva proposto proprio il solo anno di contratto. Alla fine però non se n’è fatto nulla perché anche quest’ultima si è tirata indietro.

Sainz ha trovato finalmente la nuova scuderia: ecco dove andrà

Il team principal Mercedes, infatti, Toto Wolff ha fatto sapere di voler puntare sui giovani, specialmente sul baby prodigio Kimi Antonelli. E quindi attualmente non c’è spazio per Sainz, gli è stato riferito di persona. Tornando al sogno Red Bull, invece, lì le cose non è che vadano meglio: Perez ha rinnovato, Verstappen a meno di clamorosi sviluppi non andrà via.

Sainz, arriva l'annuncio ufficiale
Nuovo team per Carlos Sainz: lo spagnolo accetta la destinazione – (ANSA) – tshot.it

Anche l’Aston Martin non è un’opzione percorribile in quanto Fernando Alonso ha prolungato a sua volta. Una serie di “no” incassati uno dietro l’altro che non lasciano per nulla tranquillo lo spagnolo. Gli restano un paio di opzioni come Audi e Williams, e proprio quest’ultima può essere la sua nuova scuderia, dopo una dichiarazione netta e precisa da parte di James Vowles, direttore della casa automobilistica, intervistato a SkySportsF1. 

Il dirigente ha aperto alla possibilità di vedere Sainz alla Williams: “Sainz è il nostro obiettivo numero uno”, annuncia. “Avere lui nella nostra scuderia è sinonimo di crescita, dimostra come siamo pronti ad avere una delle griglie migliori se riusciremo a portarlo da noi”. Dichiarazioni che svelano le ambizioni della casa automobilistica con Sainz che potrebbe essere il fiore all’occhiello per coronare queste ambizioni. “Siamo determinati nel continuare con acquisti fantastici” è la chiosa di Vowles.

Impostazioni privacy