Oltre 100 MLN per la Juventus, Giuntoli li ha già venduti

Ci sono già tanti movimenti di calciomercato annunciati in vista della prossima estate e il prossimo anno perché la Juventus vuole provare a ripartire con un nuovo progetto.

Sono diversi i giocatori della Juve che ancora non sono sicuri di restare in vista della prossima stagione e del futuro. Molto dipenderà anche da chi sarà sulla panchina bianconera perché il club sta valutando anche questo negli ultimi mesi, considerando che Max Allegri è in scadenza 2025 e non sembrano essere presupposti per prolungare ancora il contratto. Anzi, c’è il serio rischio che l’allenatore possa andare via tra qualche mese con un anno d’anticipo. Ecco che allora ci sono delle nuove notizie in merito a quello che potrebbe accadere ad alcuni tesserati con la Juventus che ha già in mente quelle che saranno le cessioni.

Juventus pronta a fare cassa con le cessioni di Bremer e Huijsen

Perché si sta progettando il futuro del club con Cristiano Giuntoli in prima linea che vuole provare a vendere giocatori della Juventus per fare cassa e investire su altri profili che possano essere più utili al progetto futuro e al prossimo allenatore che sarà scelto per la panchina in vista dei prossimi mesi. Ci sono delle notizie molto importanti ora in merito alla scelta della società per alcuni di questi tesserati pronti ad andare via.

Calciomercato Juventus: due grandi cessioni

A lavoro la Juventus in vista dei prossimi anni, perché la società è pronta a mettere in piedi un progetto vincente e ci sono tante notizie riguardo il cambio in difesa.

Maxi offerta per Bremer
Gleison Bremer è nel mirino di una big e la Juve lo vende per 70 milioni. Ha hià anche il sostituto (Ansa) – Tshot.it

La Juventus vuole provare a vendere Bremer e Huijsen per circa 100 milioni e fare cassa per poter poi investire nuovamente questa cifra. Infatti, ci sono novità importanti che riguardano il futuro bianconero come riportato da La Gazzetta dello Sport, con la società che è pronta a lasciar andare il difensore brasiliano per i 60 milioni della clausola e anche il giovane difensore che tornerà dopo il prestito dalla Roma e ha già aumentato di tanto il suo valore.

La Juventus può vendere Bremer per 60 milioni al Manchester United e Huijsen tra 30-40 milioni anche in Italia con l’Atalanta che è uno dei club principalmente interessato che venderà Scalvini in quella zona di campo. Saranno decisivi i prossimi mesi perché per Bremer si parla del 2025, data della clausola che sarà attiva, mentre per Huijsen si può chiudere una cessione già in estate.

Impostazioni privacy