Pagano la clausola su Dybala in Serie A: l’annuncio da Tuttosport

Paulo Dybala potrebbe aver voglia di lasciare la Roma, al margine di questa stagione di alti e bassi in giallorosso.

Arrivato in giallorosso per Josè Mourinho e con una Champions League che non arriva – Dybala aveva intenzione di giocarla proprio con i giallorossi – le strade della Joya e del club capitolino potrebbero dividersi, senza mai indossare una 10 che qualcuno a Roma avrebbe voluto dargli.

Paulo Dybala via dalla Roma, pagano la clausola in Serie A
Paulo Dybala – tShot (La Presse)

Potrebbe terminare con un biennio l’esperienza del talento ex Juventus alla Roma, con destinazione a sorpresa, secondo quelli che sono i rumors rilanciati questa mattina dal quotidiano piemontese. La possibilità è quella di un ritorno di fiamma, andando a pagare la clausola rescissoria, potendosi permettere poi l’ingaggio di Paulo Dybala, che saluterebbe così la Roma per tornare a giocare la Champions League, sempre in Italia.

Calciomercato Serie A: Dybala via dalla Roma, in una rivale con la clausola

In una rivale della Roma grazie alla clausola rescissoria, è questo quanto dichiarano da Tuttosport, secondo quelle che sono le possibilità di andare verso il colpo in quest’estate proprio legato alla Joya capitolina.

Paulo Dybala resta l’oggetto del desiderio per il calciomercato di quest’estate, considerando quella che è la cifra low cost legata alla sua clausola rescissoria, vincolata sempre al mese di luglio.

Ma è infatti adesso che l’Inter tenterà di fare sul serio, per quanto riguarda l’acquisto di Paulo Dybala. Andandolo a prendere, sostituendolo ad Arnautovic e Sanchez, Beppe Marotta potrebbe finalmente portarlo a Milano, dove lo avrebbe voluto ancor prima del suo trasferimento in Capitale.

Mercato Inter: Dybala con la clausola rescissoria, le cifre

Secondo quanto analizzato dallo stesso quotidiano, Paulo Dybala potrebbe finire all’Inter per soli 12 milioni di euro. Sono queste le cifre legate alla sua clausola rescissoria, valida dal primo al trentuno del mese di luglio, periodo nel quale i nerazzurri potranno esercitarla. Un ingaggio, quello al club capitolino, che è legato ai 4,2 milioni di euro più bonus, cifre che andrebbe ad aumentare la società nerazzurra, andando a formare un attacco con Lautaro, Thuram, Taremi e Dybala, con Federico Bonazzoli ultimo attaccante, che Marotta vorrebbe ingaggiare per una questione di liste.

Dybala lascia la Roma con la clausola rescissoria
Dybala – tShot (La Presse)

Ultime Inter: 6 milioni per “annullare” la clausola

La Roma, dal canto proprio, avrebbe dalla sua la possibilità di andare verso i 6 milioni di euro per “annullare” la clausola attuale, che lo spingerebbe all’Inter nel corso di quest’estate. Paulo Dybala, infatti, qualora dovesse rinnovare con la Roma andando ad aumentare il suo ingaggio fino ai 6 milioni di euro a stagione, per la condizione fissata all’interno degli accordi con il club capitolino nell’estate 2022, riuscirebbe a cancellare la clausola, potendo poi di diritto chiedere una cifra maggiore ai 12 milioni fissati. E in quel caso, l’Inter, andrebbe a tirarsi indietro.

Paulo Dybala dalla Roma all'Inter, piace anche al Napoli
Paulo Dybala Roma – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy