Succede di tutto durante il match, dura sanzione: 21 Daspo

Nel mondo del calcio le tensioni sono praticamente all’ordine del giorno. Nel corso della gara in questione, tra i tifosi delle due compagini, è successo davvero di tutto, tra offese e lancio di oggetti. Per questo è arrivata una dura sanzione dalle autorità, che hanno disposto ben 21 Daspo. Andiamo a vedere le ultime a riguardo.

Nel calcio, in particolar modo in quello italiano, le tensioni sono spesso all’ordine del giorno. E molto spesso tra i tifosi queste tensioni, che crescono con il passare del tempo invece di attenuarsi, sfociano in episodi di violenza ed anche difficili da spiegare e da comprendere. Nella gara presa qui in esame, da parte dei tifosi presenti sugli spalti, è successo davvero di tutto e questo ha spinto le autorità ad intervenire in maniera decisa e con il pugno duro, come si suol dire in questi casi. Per questo motivo sono stati disposti 21 provvedimenti di Daspo, con il dato che aumenterà ancora di più nei prossimi giorni.

Fumogeni
E’ successo davvero di tutto tra le due tifoserie durante la partita ed ora arriva un intervento duro da parte delle autorità: 21 Daspo in arrivo

Tensione durante la gara: arriva una dura sanzione

Le tifoserie, quanto più sono vicine tra di loro a livello territoriale, tanto più sono accomunate spesso da tensioni e da rivalità importanti. Nel caso specifico in questione, la tensione è arrivata a livelli davvero importanti ed ora sta per arrivare una dura sanzione.

Nel corso della partita di Serie B tra Parma e Reggiana che si è giocata il 2 settembre scorso, i tifosi ospiti si sono resi protagonista di un inverosimile lancio di fumogeni in campo. Secondo quanto raccontato dalla “Gazzetta di Reggio“, questo episodio sarà punito. Sono, infatti, in arrivo 21 Daspo.

21 Daspo
C’è stato un lancio di fumogeni durante il derby tra Parma e Reggiana ed ora arrivano le saznioni: 21 Daspo

Lancio di fumogeni in campo: 21 Daspo per i tifosi

Stando a quanto raccontato dai media locali, sono stati già 21 i Daspo che sono stati disposti per i tifosi della Reggiana che si sono resi protagonisti di questo lancio di fumogeni e che sono stati per questo fermati. A quanto pare, però, questo dato crescerà nei prossimi giorni, visto che ci sono altri profili su cui si sta indagando. Tutti i colpevoli sono stati individuati grazie al sistema di videosorveglianza presente allo stadio di Parma. Si attendono sviluppi in questa vicenda già a partire nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy