Pioli, tempo scaduto: il Milan ha scelto il nuovo allenatore

Una situazione complicata e che si spera si possa risolvere il prima possibile anche in vista della prossima stagione, perché qualcosa si sente nell’aria che può cambiare.

Il club rossonero anche quest’anno ha deluso tifosi e società. Perché in questo momento la situazione è veramente complicata visto quello che è stato ottenuto sul campo in tutte le competizioni. Lo scorso anno il Milan ha quasi fallito la stagione e Pioli è rimasto anche se in bilico visto che ha ottenuto grandissime delusioni in campionato, in Coppa Italia e in Supercoppa, con soltanto la Champions League dove si è arrivati in semifinale ma per poi uscire in malo modo con i rivali dell’Inter. Adesso bisognerà capire che tipo di situazione si può venire a creare per i prossimi anni con Pioli e il Milan pronti a dirsi addio.

Sarri e Pioli si scambiano le panchine
Sarri e Pioli allenatore Milan – tShot (La Presse)

Perché il Milan di Pioli anche quest’anno è stato accostato a notizia di esonero possibile da parte del tecnico che a fine stagione non sarà nemmeno in scadenza visto che è stato firmato un rinnovo di contratto forse proprio la scorsa estate, quando si erano fatte sotto tantissime situazioni. Adesso però c’è la volontà di provare ad ottenere qualcosa subito.

Esonero Pioli: il Milan ha deciso

Niente da fare per Pioli che a fine anno dirà addio al Milan per un nuovo allenatore a prescindere di quello che accadrà nei prossimi mesi. Perché c’è la sensazione che potrebbe da un momento all’altro tornare con un altro allenatore pronto a diventare la prossima scelta del Milan. Potrebbero arrivare dei nuovi aggiornamento che riguardano ancora di più quello che potrebbe accadere con l’attuale tecnico che ha accusato gli arbitri in merito alla situazione di moviola dopo l’ultima partita di campionato.

Sarri e Thiago Motta per il futuro del Milan
Sarri e Thiago Motta – tShot (La Presse)

Mentre Pioli rischia l’esonero dal Milan per fine anno il club valuta il nuovo allenatore che può arrivare in panchina in vista dei prossimi mesi per gli anni che arriveranno. Importante cambiamento in arrivo per la panchina del Milan, ci sono delle novità che riguardano quello che può accadere in vista dei prossimi anni, ma già in estate ci sarà il cambiamento.

Perché al posto di Pioli in panchina del Milan ci sono Sarri, Thiago Motta e Conte in pole che possono arrivare per seguire gli allenamenti del club rossonero in vista dei prossimi anni. Potrebbe presto arrivare la svolta per la società di Milano.

Impostazioni privacy