Ribaltone improvviso: Potter il nuovo allenatore

Graham Potter sembra essere pronto a tornare in panchina dopo una esperienza non troppo fortunata al Chelsea. Un club sta valutando la sua candidatura.

E’ Graham Potter il prossimo tecnico a tornare in panchina? Difficile dirlo in questo momento, ma c’è una squadra che ci sta pensando e nelle prossime ore potrebbero esserci delle importanti novità.

Potter Manchester United
Potter pronto a tornare in panchina – Tshot.it – Foto Ansa

In particolare, il nome di Potter stuzzica molto una big e a questo punto non è da escludere l’esonero immediato e la firma dell’ex Chelsea. Una occasione da non lasciarsi sfuggire anche se non sarà semplice arrivare alla fumata bianca considerando che bisogna convincere il tecnico ad accettare questa scommessa.

Svolta in panchina: Potter in panchina, ecco con chi firma

Graham Potter è pronto a tornare in panchina dopo una esperienza non proprio fortunata al Chelsea. L’esonero, infatti ancora pesa tanto che il tecnico ha preferito prendersi qualche mese di stop prima di rilanciarsi. Ora c’è una opportunità da sfruttare anche se bisognerà provare a capire se le condizioni saranno quelle ideali oppure no. L’ex Brighton in questo momento non può assolutamente permettersi errori e, quindi, ci penserà due volte prima di eventualmente accettare la proposta.

Secondo quanto riferito da Talksport, la posizione di ten Hag sulla panchina del Manchester United non è assolutamente tranquilla e il club inglese valuta anche la candidatura di Potter in caso di esonero dell’olandese. Un nome non nuovo per i Red Devils anche se fino ad oggi non ci sono mai state le condizioni per arrivare alla tanto attesa fumata bianca.

Potter Manchester United
Lo United pensa a Potter in panchina – Tshot.it – Foto Ansa

Ora non possiamo escludere un accordo anche se la situazione dello United non è sicuramente semplicissima. Di certo sono in corso tutti i ragionamenti del caso e non resta che aspettare le prossime settimane per avere un quadro molto più chiaro per capire se alla fine ci sarà il tanto atteso accordo oppure no.

Lo United al lavoro per Potter

Lo United potrebbe decidere di sondare il terreno per valutare il profilo di Potter per la panchina. Si tratta di un nome da tempo accostato agli inglesi e a questo punto non ci resta che aspettare le prossime settimane per avere un quadro più chiaro. Di certo la decisione definitiva sarà presa solamente in caso di esonero da parte di ten Hag.

Impostazioni privacy