Proposto un baby prodigio al Milan: fissato già il prezzo

Il Milan potrebbe seriamente accogliere un baby prodigio che milita attualmente all’estero: fissato il prezzo del talentino 

A dire il vero il suo nome era già circolato nell’ultima sessione estiva del calciomercato ad altre due squadre italiane. In particolar modo la Lazio e la Fiorentina. Questa volta, invece, è il turno del Milan che potrebbe avere la meglio rispetto alle inseguitrici. Anche se non sarà affatto semplice visto che, su di lui, potrebbero piombare squadre di Premier League e di Liga.

Medina del Boca Juniors presto in Serie A?
Rossoneri pronto ad accogliere un nuovo talento – Tshot.it (Foto LaPresse)

Stiamo parlando di Cristian Medina, attualmente in forza al Boca Juniors. Considerato uno dei migliori talenti emergenti del Sudamerica potrebbe, molto presto, sbarcare in Europa. Il centrocampista centrale è uno dei punti di riferimento del team argentino allenato da Jorge Almiron. I rossoneri lo seguono con molta attenzione. Tanto è vero che è stato fissato anche il prezzo.

Milan, occhi al Sudamerica: interessa Medina del Boca Juniors

Il contratto del calciatore andrà in scadenza il 31 dicembre del 2027, ma a quanto pare difficilmente verrà rispettato. Il Boca Juniors ha sfornato un altro dei suoi talenti della cantera pronto a fare il grande salto nel calcio che conta. La scorsa estate ci avevano pensato le due squadre italiane annunciate in precedenza, ma alla fine una vera e propria trattativa non è mai stata avviata. Adesso, a spuntarla, potrebbe essere proprio il Milan che lo segue con un discreto interesse.

Calciomercato Milan, un talento nel mirino
Un talento nel mirino del Milan (LaPresse) – tshot.it

Il ‘Diavolo’ ha già ricevuto un importante segnale da parte degli ‘Xenezies‘: il calciatore non partirà per una cifra che va dagli 8 ai 10 milioni di euro. Non è da escludere, però, che questo prezzo possa andare ad aumentare nei prossimi mesi. Sono avvisate anche le altre società estere che potrebbero fare più di un pensierino per il classe 2002. Un centrocampista con il vizio del gol, abile negli inserimenti e nel recuperare palloni. Nel mese di agosto dello scorso anno ha prolungato il suo accordo con la società argentina.

Adesso, però, il suo futuro potrebbe essere in Europa. Molto difficile, però, che questa possibile operazione possa essere avviata in questa sessione invernale. Molto più probabile che se ne riparli in estate. Anche perché il Milan dovrà deciderà il futuro di alcuni elementi in rosa. In particolar modo di alcuni centrocampisti come Rade Krunic e Ismael Bennacer che hanno delle importanti richieste (precisamente da Turchia ed Arabia Saudita).

Impostazioni privacy