Dall’Atletico Madrid in Serie A: colpo low cost per la big

In sede di calciomercato arriva la notizia che spiazza tutti. Il calciatore è pronto a salutare l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone per sbarcare in Serie A. Colpo a basso costo, per un profilo di sicura affidabilità e che ha già maturato una grande esperienza in ambito internazionale. 

La Serie A sta per volgere al termine e la situazione si inizia a definire. Restano, però, ancora alcuni verdetti che il campo deve dare e per questo l’attenzione resta massima da parte di tanti club. In particolar modo per la retrocessione e per l’Europa, il quadro è ancora tutto da definire. Una volta archiviata questa stagione, poi, sarà davvero tempo solo per il mercato.

Le squadre, però, tanto le grandi quanto quelle meno ambiziose, devono già pensare alle operazioni da condurre in porto ed in tal senso arrivano notizie importanti. Un calciatore è pronto a salutare l’Atletico Madrid ed a sbarcare in Serie A, con un affare a basso costo che può essere davvero molto interessante.

Dall'Atletico Madrid in Serie A
Dall’Atletico Madrid, colpo low cost in Serie A (Tshot.it)

Saluta l’Atletico Madrid: sbarca in Serie A

E’ stata una annata complicata per l’Atletico Madrid, che mai come quest’anno è stato discontinuo e con troppe reti incassate. La solidità difensiva è stata da sempre centrale nel progetto di Simeone e proprio lì quest’anno ha avuto problemi. Per questo sarà cambiato molto sia in mediana che nella retroguardia.

Uno dei profili destinati a salutare è sicuramente quello dell’ex Lille Reinildo Mandava. Quest’anno con la maglia dei colchoneros ha trovato poco spazio ed ora, secondo quanto raccontato dal giornalista ed esperto di mercato Ekrem Konur la Serie A ha messo gli occhi su di lui. Ed è pronta ad approfittare della sua insoddisfazione per il poco spazio avuto.

Reinildo in Serie A
Reinildo via dall’Atletico Madrid ed in Serie A (Tshot.it)

Reinildo nel mirino delle big di Serie A

In stagione, come detto, ha collezionato solo 15 partite tra tutte le competizioni, a conferma di come non sia stato preso particolarmente in considerazione. Vista la situazione, il suo valore di 12 milioni di euro circa si è abbassato e club nostrani sono pronti ad approfittarne.

Tenendo conto che Reinildo può agire come terzino sinistro e come difensore centrale, preferibilmente di una linea a tre, può essere un profilo interessante per tante squadre. A partire, magari, dalla Juventus, senza ovviamente dimenticare il Milan che deve cambiare tanto in difesa. Si attendono sviluppi già per le prossime settimane.

Impostazioni privacy