Relazione omosessuale al Chelsea: l’allenatore svela tutto e chiede scusa

Chiede scusa, dopo le parole sulla relazione omosessuale all’interno del Chelsea che riguarda più coppie.

L’allenatore, in conferenza stampa, ha chiesto scusa pubblicamente dopo le parole che aveva rivolto in precedenza in merito a quanto accaduto all’interno del Chelsea, dove sono emerse le notizie di due coppie omosessuali all’interno dello spogliatoio della società dei Blues.

Relazione omosessuale al Chelsea
Chelsea LGBTQ+ – tShot (La Presse)

Potrebbe inoltre, la società, prendere dei provvedimenti perché il caso è diventato mediatico, con la comunità mondiale LGBTQ+ che si è già fatta sentire per le parole espresse dall’allenatore del Chelsea.

Relazione omosessuale al Chelsea: rivelazione dell’allenatore

Ci sarebbe una relazione omosessuale al Chelsea e il calcio vuole fare un passo in avanti, normalizzando le cose sia nel calcio maschile che nella categoria femminle.

Si è tanto parlato in questi giorni delle relazioni tra alcune calciatrici in Premier League femminile e, ha preso infatti voce, anche l’allenatore dei Blues, della formazione femminile che sta dominando il campionato in Inghilterra e che vanta campionesse di livello Mondiale in rosa.

Ha parlato commettendo un errore però, per aver trattato con enorme leggerezza un tema che, nel mondo del calcio, è molto delicato. L’allenatore del Chelsea femminile, Emma Hayes, ha fatto molto discutere per le sue parole.

Chelsea, Hayes commenta così le relazioni all’interno del calcio

“Sappiamo che negli spogliatoi possono nascere certe cose, ma alla lunga sarebbe preferibile se non accadesse. Abbiamo una giocatrice titolare e l’altra no, una è in scadenza e l’altra potrebbe non esserlo”. Queste, le parole che hanno fatto molto discutere e non solo in Inghilterra, da parte dell’allenatore del Chelsea femminiel, Emma Hayes. Aveva spiegato così quella che era la situazione all’interno del club, con un attacco vero e proprio quello che sembra esser stato sferrato al difensore dei Blues, Jess Carter, fidanzata attualmente con il portiere Ann-Katrin Berger. L’attaccante Samantha Kerr, invece, ha una relazione con la centrocampista del West Ham, Kristie Mewis.

Samantha Kerr ha una relazione con il giocatore del West Ham femminile
Samantha Kerr Chelsea – tShot (La Presse)

Ultime Chelsea: Hayes chiede scusa e corregge il tiro

Corregge il tiro, chiedendo scusa pubblicamente per quanto detto in precedenza sulle relazioni all’interno dello spogliatoio del Chelsea. Emma Hayes, allenatore londinese di 47 anni del club femminile dei Blues, ha così parlato successivamente alle dichiarazioni che hanno fatto discutere in Inghilterra: “Ho utilizzato delle parole sbagliate, ho commesso un errore dicendo che è “inappropriato” avere delle relazioni. Eventuali discussioni vanno chiarite in privato, risolvendole nel nostro spogliatoio. Ho parlato con Jess così come tutte le mie altre calciatrici, la questione è risolta”. 

Dichiarazioni dell'allenatore del Chelsea femminile
Chelsea femminile – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy