Retegui alla Juve: svolta improvvisa

Mateo Retegui alla Juve? Incredibile retroscena di mercato sull’attaccante italo-argentino, sempre più vicino all’addio al Genoa. Le ultime.

Mateo Retegui, attaccante del Genoa e della Nazionale, rappresenta la nuova generazione degli attaccanti e con ogni probabilità sarà lui ad essere scelto come titolare dal CT Luciano Spalletti all’Europeo di giugno in Germania. Scoperto da Roberto Mancini in Argentina, sta dimostrando mese dopo mese il suo valore. E presto per lui potrebbe esserci la chiamata da parte di una big. Il suo futuro sembra essere proprio in una grande del calcio italiano.

Nuova svolta per Retegui, va alla Juve?
Mateo Retegui e la Juventus sono più vicini – (ANSA) – tshot.it

La scorsa estate era stata l’Inter a seguirlo con interesse ma alla fine il club nerazzurro ha mollato la presa, lasciandolo al Genoa, anche per farlo maturare e crescere nonché ambientarsi in serie A. Dopo un anno di apprendistato tra luci e ombre in rossoblù, le porte per una big sembrano spalancarsi. Alla corte di Gilardino Retegui sta disputando un buon campionato, ma non ottimo.

Non ha dimostrato fin qui di essere quel bomber da 20 gol a stagione come professato dallo stesso tecnico rossoblù. E spesso è stato frenato da problemi fisici. Per il resto ha dimostrato di valere quanto di buono si diceva su di lui.

Retegui alla Juve: svolta improvvisa nella trattativa, addio al Genoa?

Il Genoa ha messo in conto di poterlo perdere nella prossima estate, nonostante un contratto lungo fino al 2028. Questo potrebbe agevolare la proprietà del “Grifone” a chiedere il massimo possibile per la sua cessione.

Retegui alla Juve, svolta improvvisa
Mateo Retegui alla Juve, svolta improvvisa per l’attaccante – (ANSA) – tshot.it

Sull’attaccante c’erano diverse squadre, a partire dalla stessa Inter che aveva appunto preferito non investire subito su di lui, farlo crescere e poi puntarci uno dei prossimi campionati. La Juve può battere la concorrenza e portarlo subito a Torino. Secondo quanto riportato da “Tuttosport” la dirigenza bianconera avrebbe messo nel proprio mirino l’italo-argentino e sarebbe pronta a sferrare l’assalto decisivo. Il reparto avanzato juventino subirà uno scossone nella prossima stagione, come d’altronde l’intera rosa.

Milik e Kean non hanno convinto, potrebbero andare via. Serve una punta alle spalle di Vlahovic, sempre che il serbo resti. Servirà sicuramente una rosa più ricca sia numericamente che qualitativamente per disputare tutte le competizioni a cui prenderà parte la Juve l’anno prossimo. Il Genoa lo valuta circa 18 milioni di euro: a queste cifre può partire. Giuntoli fa sul serio e potrebbe presentare subito la sua offerta per battere la concorrenza.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy