Ribaltone in panchina: scelto il nuovo allenatore, firma subito

Dopo l’inaspettato addio dell’allenatore, la proprietà avrebbe preso una decisione importante in merito al futuro della panchina della squadra.

Stando alle ultime notizie, infatti, sarebbe già stato scelto l’allenatore al quale affidare la squadra a partire dalla prossima stagione. A fronte di questo la settimana nella quale entreremo potrebbe risultare essere quella decisiva per la definizione degli accordi fra le parti, che non hanno alcuna intenzione di perdere ulteriore tempo in quanto la volontà di tutti è quella di mettersi immediatamente a lavoro per iniziare la programmazione della prossima stagione, nella quale l’obiettivo sarà quello di rimettersi in gioco e riconquistare quello che in questa complicata annata è andato perso.

Scelto l'allenatore per la prossima stagione
La proprietà ha scelto l’allenatore al quale affidare la squadra nella prossima stagione (LaPresse) – tshot.it

Scelto il nuovo allenatore: contatti intensificati

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in vista della prossima estate, dove tantissime squadre cambieranno in panchina dopo questa stagione, chi per scelta chi invece perché obbligata.

Nell’ultimo gruppo rientra anche il Burnley, compagine inglese che ha perso il suo allenatore dopo la retrocessione di quest’anno. Un po’ a sorpresa, infatti, Vincent Kompany è stato ingaggiato dal Bayern Monaco, lasciando senza troppi ripensamenti incustodita la panchina dei Clarets che si ritrovano ora programmare la prossima stagione con un nuovo manager. A fronte di questo addio il presidente Alan Pace si sarebbe immediatamente rimboccato le maniche iniziando a contattare alcuni tecnici, approfondendo i dialoghi con uno in particolare, che fra le altre cose è stato compagno proprio di Vincent Kompany ai tempi del Manchester City.

Stando infatti a quanto riportato da il The Telegraph, per la panchina del Burnley starebbe prendendo sempre più quota la candidatura di Frank Lampard, il quale godrebbe della stima non solo della dirigenza ma anche, e soprattutto, proprio del presidente Pace, il quale potrebbe interrompere i dialoghi con tutti gli altri allenatori contattati per approfondire quelli con la leggenda del Chelsea, desiderosa di tornare a mettersi in gioco.

Burnley-Lampard: la prossima potrebbe essere la settimana decisiva

Il Burnley potrebbe ripartire in Championship da Frank Lampard. Stando a quanto trapelato dai media inglesi, infatti, l’ex Chelsea ed Everton sarebbe il preferito del presidente Pace per andare a sostituire Vincent Kompany, che in settimana è diventato il nuovo allenatore del Bayern Monaco.

A fronte di questo la prossima potrebbe essere la settimana decisiva per la definizione dell’accordo fra il Burnley e Lampard, con quest’ultimo che dopo aver parlato con i suoi agenti avrebbe anche dato il suo okay ad accettare la destinazione, in quanto sarebbe intrigato dalla possibilità di rimettersi in gioco sulla panchina di una delle favorite per la promozione in Premier League.

Il futuro di Lampard potrebbe essere al Burnley
Lampard è il principale candidato alla panchina del Burnley (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy