Riecco Kulusevski, colpo da capogiro in Serie A

Dopo la bella esperienza tra le fila del Tottenham l’esterno svedese Dejan Kulusevski potrebbe presto tornare in Serie A.

Fin dalle giovanili dell’Atalanta si aveva il sentore che si trattasse di un grande talento e Dejan Kulusevski sta assolutamente confermando le attese. La stella classe 2000 del Tottenham è uno dei principali talenti in casa Spurs e dopo 3 stagioni in Premier è ormai uno dei calciatori di maggior valore all’interno della Lega.

Kulusevski torna in serie A
Kulusevski torna in A, c’è la big (Lapresse) Tshot

Uno dei tecnici che più ha sfruttato il talento di Dejan è senza dubbio Antonio Conte, che, durante la sua avventura londinese, ha adattato il suo 3-4-2-1 a immagine e somiglianza di uno dei suoi più grandi talenti. Prima a Parma e poi alla Juventus Kulusevski ha mostrato sprazzi di talento assoluto, ma in bianconero ebbe momenti piuttosto difficili. Da qui la scelta di andare in Premier, il Tottenham ha investito molto su di lui e il calciatore ha ripagato le attese.

Nell’ultima stagione ad esempio Kulusevski ha collezionato 36 presenze e 8 reti in campionato, un ottimo score e si ha l’impressione che il giocatore sia ancora in fase di maturazione, Dejan attende probabilmente la sua definitiva consacrazione. Un salto di qualità che potrebbe avere in Serie A, nelle ultime ore si è discusso di un ritorno che avrebbe del clamoroso. Il Napoli di Antonio Conte, appena insidiato sulla panchina azzurra, sta valutando il suo nome per aggiungere qualità al reparto offensivo e aumentare nettamente il valore della catena di destra.

Kulusevski torna in Serie A, spunta il piano a sorpresa

Il Napoli non disputerà coppe nella prossima stagione, quindi serve rinforzare la rosa ma allo stesso tempo adattarla alle necessità del tecnico. Sulla fascia gli azzurri hanno già Politano, Ngonge e Lindstrom in caso di emergenza, cosi la società partenopea potrebbe valutare un acquisto solo in caso di 1 o 2 cessioni. In generale il piano del club è cedere Osimhen e fare magari un altro paio di cessioni importanti e rinforzare la rosa in più reparti.

Kulusevski torna in serie A
Rinforzo per il nuovo Napoli di Antonio Conte (Lapresse) Tshot

La priorità resta la difesa, i primi nomi sulla lista di Manna sono Buongiorno e Nehuen Perez, ma occhio anche al centrocampo e l’attacco dove la società sembrerebbe intenzionata a intervenire nello specifico. L’ipotesi di ritorno di Kulusevski in Serie A non è utopia, per convincere il Tottenham servono circa 50 milioni di euro e quindi parliamo di un investimento importante.

Chiesa e Kulusevski sono i primi nomi del club azzurro, rinforzi che potrebbero arrivare soprattutto in caso di addio di Osimhen e/o Kvaratskhelia, il Napoli raccoglie informazioni e valuta l’opzione migliore per l’attacco.

Impostazioni privacy