Rifiuta di tagliarsi l’ingaggio, assist di mercato alla Juventus

La Juventus è pronta ad un grandissimo colpo a fine stagione: niente ingaggio al ribasso, assist a Giuntoli.

Il presente parla di una stagione comunque positiva per la Juventus di Massimiliano Allegri, che attende solo l’aritmetica certezza prima di dedicarsi ai prossimi progetti. In primis il calciomercato che, nei mesi estivi, scalderà i cuori di milioni di tifosi.

L'ingaggio non si tocca: clamoroso assist alla Juve
Clamoroso assist a Giuntoli: è il colpo dell’estate (LaPresse) – Tshot.it

Oltre al centrocampo che vivrà un restyling quasi totale, a partire dalla sostituzione di Rabiot che molto probabilmente dirà addio a parametro zero, occhio anche alll’attacco. Perché pare proprio che con l’ormai quasi certo addio di Allegri, Dusan Vlahovic possa finire per restare e rinnovare il suo contratto coi bianconeri.

Discorso assai diverso per Federico Chiesa che, in scadenza nel 2025, è lontanissimo dal prolungamento con la società torinese. Ma attenzione anche alla difesa, un reparto oggetto di accorgimenti importante da parte del ds Cristiano Giuntoli.

Da Madrid il colpo dell’estate: a zero alla Juve

Occhi in Spagna ed in particolar modo a Madrid per la dirigenza della Juventus. E non è la prima volta. Ma in questa situazione, in casa Atletico Madrid, c’è un profilo che Cristiano Giuntoli sta corteggiando da tempo e per il quale è arrivato un segnale assolutamente incoraggiante.

L'ingaggio non si tocca: clamoroso assist alla Juve
Svolta per la firma: clamoroso colpo della Juve (LaPresse) – Tshot.it

Trattasi di Mario Hermoso, centrale spagnolo in scadenza il 30 giugno 2024 con il club del presidente Cerezo. Il difensore è uno dei migliori nel suo ruolo ma nonostante ciò le trattative per il rinnovo sono finite in una pericolosa fase di stallo, con la possibilità che il tutto possa sfumare da un momento all’altro.

Perché ad Hermoso, che adesso guadagna 4 milioni netti coi ‘Colchoneros’, è stato chiesto di tagliarsi in maniera corposa l’ingaggio – e del tutto inspiegabile visto la caratura del calciatore – da 4 a 3,5 milioni a stagione. Un’ipotesi che il centrale non vuole proprio stare a sentire e che sembra poter rappresentare un clamoroso assist per chi sta valutando la firma di Hermoso da tempo.

Come la Juventus. Il club bianconero sta investendo tanto sulla retroguardia e dopo la firma di Tiago Djalò potrebbe regalarsi a zero un centrale di livello internazionale da affiancare all’insostituibile Bremer. A queste condizioni, Hermoso non rinnoverà. E la Juventus può davvero mettere a segno uno dei colpi più importanti e rumorosi della prossima estate, garantendogli lo stipendio da 4 milioni annui. Hermoso fino a questo momento ha collezionato 36 presenze tra campionato e coppe con l’Atletico Madrid, con 2 gol ed 1 assist vincente.

Impostazioni privacy