Rivoluzione Juve: cambia tutto, chi sono i bocciati con Allegri

Pronta a cambiare la Juventus in vista di questa stagione ma anche del futuro. Perché arrivano delle importanti novità che riguardano Allegri e i calciatori.

Crollo della Juve che non vince da 4 partite di fila. La squadra di Allegri ha praticamente detto addio al sogno scudetto tra gennaio e febbraio, pareggiando 2 partite e perdendone altrettante. Solo 2 punti nelle ultime 4 gare avendo affrontato Empoli, Inter, Udinese e Verona. Un brutto momento veramente da dimenticare e per questo motivo sono tutti sotto esame in casa Juventus da Allegri ai giocatori. Si studia la miglior strategia per provare a vincere in vista dei prossimi anni, perché ora il club bianconero ha intenzione di non fare più stagioni deludenti e anonime.

allegri juventus
Quale futuro per Massimiliano Allegri alla Juventus? Ultimissime sul destino del tecnico (La Presse Foto) – tshot.it

La Juventus ha una storia chiara e si deve tornare subito a vincere, per farlo servirà una vera rivoluzione in casa Juve che può partire dall’allenatore Allegri fino ai calciatori. C’è aria di cambiamento in vista dell’estate perché potrebbero cambiare veramente tante cose, occhio allora quello che può accadere da un momento all’altro con i primi cambiamenti che arriverebbero già in questo finale di stagione per provare a portare la squadra ad un livello più alto l’estate prossima.

Rivoluzione Juventus: cosa cambia con Allegri

Possibile svolta per la Juventus con un cambio immediato di Allegri nella formazione e nel modulo. Già dalle prossime partite potrebbero vedersi delle novità in campo con la squadra bianconero che potrebbe scendere in modo diverso anticipando anche quello che potrebbe accadere poi nella prossima estate di mercato, quando si potrebbe trovare l’accordo con una nuova guida.

Allegri via dalla Juventus solo se sarà lui a volerlo
Massimiliano Allegri (LaPresse) – tshot.it

Da capire chi saranno gli esclusi in campo e nel progetto per i prossimi anni. Ma la società ha già un’idea sempre più chiara su questo, partendo da Allegri che è in bilico nella Juventus nonostante il contratto in scadenza nel 2025 così come tanti giocatori che in bianconero sono anche in scadenza in questi prossimi anni. Pronto a lavorare ancora Giuntoli per migliorare la sua nuova società in ogni posizione di campo e in panchina.

Ecco allora quella che può essere la formazione della Juventus di Allegri con il 4-3-3 da qui fino al termine della stagione, poi in estate si capirà che strada prendere con l’allenatore e alcuni giocatori. Nuova formazione Juventus: Szczesny; Cambiaso, Bremer, Gatti, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Vlahovic, Yildiz.

Impostazioni privacy