Rivoluzione Milan: due bomber in arrivo a giugno

Il Milan intende effettuare un doppio ed importante colpo per rinforzare il reparto offensivo. Due attaccanti, infatti, potrebbero vestire la maglia rossonera a giugno 

L’obiettivo della dirigenza è fin troppo chiaro: cercare di cambiare molto in attacco a partire dalla prossima stagione. Per il semplice motivo che più di un calciatore andrà via per lasciare il posto ad altri. A giugno il club preparerà un doppio assalto.

Calciomercato Milan, Zirkzee e David per giugno
Cardinale prepara il doppio colpo a giugno – Tshot.it (Foto LaPresse)

Un reparto decisamente in difficoltà in questo periodo tra infortuni e squalifiche con Stefano Pioli che ha a disposizione pochi giocatori.

Milan, a giugno sarà rivoluzione: doppio arrivo in attacco

Se non è rivoluzione allora poco ci manca. Fatto sta che in attacco la società cambierà completamente volto. Molti calciatori, infatti, lasceranno il club. Chi per scadenza di contratto e chi, invece, ha letteralmente deluso le aspettative. Il primo nome che viene in mente non può che essere quello di Olivier Giroud. Nonostante il centravanti francese continui a fare la differenza (anche con la nazionale francese) la sua carta di identità parla fin troppo chiaro. A settembre, infatti, ha compiuto 37 anni.

Zirkzee e David per giugno
Zirkzee per il Milan a giugno – Tshot.it (Foto LaPresse)

Non è da escludere che possa esserci anche il rinnovo, ma allo stesso tempo non sarà lui il titolare per la prossima stagione. Così come non è escluso il fatto che possa andarsene via a parametro zero il 30 giugno del prossimo anno. Chi, invece, ha deluso le aspettative non può che essere Luka Jovic. Da valutare anche la posizione di Lorenzo Colombo che ha molte pretendenti. Una buona notizia per Cardinale che, dalla sua cessione, potrebbe ricavare una bella cifra.

Soldi che, inevitabilmente, verranno immediatamente investiti nella sessione estiva del calciomercato. Il primo nome sulla lista è quello di Jonathan David del Lille. Il nazionale canadese, però, interessa sin da subito. Non è da escludere che a gennaio possa essere avviata una trattativa con la società francese, anche se non è affatto semplice visto che le squadre interessate sono molte ed, allo stesso tempo, il cartellino del calciatore è altissimo.

Il nuovo nome porta a quello di Joshua Zirkzee, definitivamente esploso in questa stagione con la maglia del Bologna allenato da Thiago Motta. L’ex Bayern Monaco si sta togliendo delle importanti soddisfazioni in Emilia a suon di gol ed ottime prestazioni che non sono affatto passate inosservate ai dirigenti rossoneri.

Impostazioni privacy