Dybala in Arabia: la reazione da Roma

Ci sono novità molto importanti per la Roma e i suoi tifosi, anche in ottica di calciomercato qualcosa si potrebbe muovere e ora c’è una notizia sul futuro di Paulo Dybala.

Svolta immediata che potrebbe arrivare in queste ore, una notizia molto importante per la squadra giallorossa. Perché c’è stato un cambiamento importante per la Roma che ha esonerato Mourinho che è stato accostato in Arabia Saudita all’Al Shabab e al suo posto è arrivato De Rossi. Ora potrebbe arrivare una svolta anche per quanto riguarda La Joya argentina che nell’ultima partita di campionato contro il Verona si è fatto male e ora c’è apprensione in vista delle prossime e importanti partite che vogliono dire tanto per il club giallorosso che si gioca tutto.

Dybala lascia la Roma
Paulo Dybala pronto a lasciare la Roma (ansa foto) – tshot.it

All’esordio sulla panchina della Roma ha vinto De Rossi e ora spera di poter continuare questa striscia positiva. Perché il club giallorosso dovrà affrontare Salernitana e Cagliari che sono due sfide alla portata della squadra capitolina che vuole provare a recuperare Dybala dall’infortunio anche perché poi ci sarà l’Inter dopo queste altre due partite e vuole avere il suo argentino al meglio della forma. Intanto, il giocatore è volato in Arabia Saudita ed è stato anche svelato il motivo.

Roma: Dybala in Arabia Saudita

Dybala lascia la Roma per l’Arabia Saudita? Tante voci di calciomercato sul talento argentino pronto ad una nuova esperienza. Perché il calciatore sta pensando di cambiare aria se non dovesse essere convinto del progetto dei Friedkin il prossimo anno. Intanto, in Arabia ci andrà proprio in queste ore ed è svelato il motivo.

Paulo Dybala piace ad altre big
Paulo Dybala conteso tra Atletico Madrid e Tottenham (LaPresse) – tshot.it 17012024

La scelta è presa su Paulo Dybala che va in Arabia Saudita e lo fa con la sua Roma. Perché il talento argentino domani sarà a Riad in campo con il resto della squadra per la sfida amichevole che era programmata da tempo contro l’Al Shabab. Di fronte i tifosi arabi non vedranno la Roma di Mourinho ma quella di De Rossi dopo il cambio allenatore. Per un attimo proprio l’Al Shabab aveva pensato di ingaggiare subito lo Special One per far sfidare la sua Roma pochi giorni dopo l’esonero, ma Mou ha rifiutato l’Arabia Saudita.

Ora però Dybala penserà alla Roma fino al termine della stagione e poi farà delle valutazioni anche in base a quello che sarà il risultato finale che otterrà col club giallorosso e le offerte che arriveranno per lui.

Impostazioni privacy