Roma: scelto l’allenatore del prossimo anno, c’è già l’indizio

Roma che dopo l’esonero di Mourinho cerca un nuovo allenatore per il futuro, perché Daniele De Rossi scelto per completare la stagione quasi sicuramente non resterà.

Ora però spunta un indizio e un annuncio riguardo quello che potrebbe accadere nella società giallorossa che dovrà iniziare ad avviare un nuovo progetto dopo che ha licenziato in poche settimane sia il direttore sportivo che l’allenatore. Disastro portoghese secondo i Friedkin con i due connazionali andati via in poco tempo. Era nell’aria quello del dirigente, meno quello dell’allenatore che però ha pagato lo stesso a caro prezzo i brutti risultati delle ultime settimane. Al posto di Mourinho è arrivato De Rossi come nuovo allenatore che ha parlato in conferenza di tante situazioni.

De Rossi Roma allenatore prossimo anno
De Rossi Roma allenatore prossimo anno

Il giovane tecnico ha un’occasione incredibile e irripetibile, quella di allenare la squadra dei suoi sogni e per cui ha giocato praticamente tutta una carriera. Ora è di nuovo nelle vesti giallorosse, ma sarà in panchina ed è lì che dovrà provare a dare quella marcia in più come quando era giocatore, perché adesso per De Rossi c’è l’occasione della vita con una carriera di allenatore che può svoltare da un momento all’altro con lui in panchina. La sua idea di calcio è quella di fare bel gioco e ottenere risultati puntando su una squadra all’attacco.

Nuovo allenatore Roma: la decisione per il prossimo anno

Ci sono novità importanti che riguardano il futuro della Roma che può presto iniziare a pensare al nuovo progetto in vista della prossima stagione. Dopo l’arrivo di De Rossi come allenatore della Roma si pensa al futuro e ci sono già diversi nomi che possono arrivare alla Capitale per sedere sulla panchina giallorossa la prossima stagione: Conte, Thiago Motta, Gattuso e tanti altri accostati al club capitolino.

Arriva un no per De Rossi
Daniele De Rossi parte con un problema (LaPresse) – tshot.it

Ha parlato Daniele De Rossi in conferenza stampa di quello che può essere il suo futuro alla Roma. Perché il giovane tecnico appena arrivato ha voluto essere chiaro e ha svelato i suoi accordi con i Friedkin. L’allenatore ha firmato per un contratto di pochi mesi solo fino a giugno senza possibili rinnovi, ma è arrivato a Roma con la chiara intenzione di prendere al volo quest’occasione e convincere tutti.

Infatti, ora De Rossi si gioca il futuro a Roma e vuole essere l’allenatore anche del prossimo anno. Lui stesso ha annunciato che farà di tutto per fare bene e convincere la proprietà a firmare un altro contratto anche per i prossimi anni, dipenderà solo dai risultati.

Impostazioni privacy