Sainz ha trovato l’accordo: c’è la data dell’annuncio

Finalmente sta per finire un vero e proprio tormentone: Carlos Sainz ha l’accordo col team e presto arriverà l’annuncio ufficiale.

Giugno, inizia l’estate. E l’estate è sempre un periodo cruciale per il mondo della Formula 1. In pista, certamente. Ma anche fuori, dove quello del mercato rappresenta sempre un tema caldissimo. Lo sa bene Carlos Sainz, il quale si appresta a definire il proprio futuro dopo aver stupendamente incassato il mancato rinnovo con la Ferrari.

Sainz ha trovato l'accordo con la sua nuova squadra
Il pilota spagnolo è vicinissimo a definire il suo futuro: le ultime (AnsaFoto) – Tshot

Come noto, infatti, Sainz lascerà Maranello al termine della stagione per far spazio all’arrivo del sette volte campione del mondo Lewis Hamilton. Una notizia che il buon Carlos ha appreso durante l’inverno, quando ancora sperava di trovare un accordo per prolungare il suo matrimonio col Cavallino Rampante. Nulla di fatto, e allora il pilota madrileno ha iniziato a guardarsi attorno alla ricerca di alternative. O meglio, ha ripreso a volare in pista e le alterative sono corse da lui.

Sainz, la strada per il futuro è segnata: l’accordo c’è, l’annuncio è imminente. I dettagli

Per lungo tempo si è parlato di un possibile approdo di Sainz in Red Bull o Mercedes, con tanto di notizie relative ad offerte contrattuali importanti. Entrambe le ipotesi, tuttavia, sono sfumate nelle ultime settimane, complice una precisa visione del numero 55 iberico. “La mia priorità è quella di voler rimanere in F1, ma anche di permettermi di trovare un progetto a medio e lungo termine dove mi sento valorizzato”, ha spiegato recentemente Sainz.

Carlos, in pratica, ha declinato le offerte di Red Bull e Mercedes poiché convinto che lo avrebbero relegato al ruolo di scudiero di Max Verstappen o George Russell. La scelta del figlio d’arte è dunque ricaduta su un’altra squadra, attualmente meno competitiva ma ambiziosa e vogliosa di ingaggiarlo come punta di diamante del team.

Sainz ha trovato l'accordo con la sua nuova squadra
Futuro Sainz, la scelta è fatta: correrà per la Williams (AnsaFoto) – Tshot

Si tratta della Williams, squadra vincitrice di ben 16 titoli iridati tra campionato costruttori e campionato piloti. Il team di Grove non sta attraversando uno dei periodi migliori della sua storia – eufemismo – e vuole rilanciarsi mettendo le basi per un prossimo futuro all’insegna della competitività.

Secondo la edizione spagnola di GP Fans, i vertici della compagine inglese avrebbero offerto a Sainz un biennale riferendogli dell’ambizione di fare il salto di qualità entro la stagione 2026. Stagione in cui verrà introdotto un nuovo regolamento sui motori che potrebbe ribaltare le gerarchie iridate. Sempre stando ai colleghi iberici, Sainz non solo sarebbe interessato alla Williams ma avrebbe anche già accettato la proposta fattagli recapitare. L’ufficialità dell’accordo potrebbe arrivare in occasione del Gran Premio di Spagna. Staremo a vedere se effettivamente così sarà.

Impostazioni privacy