Sentenza e sanzione: come la Juventus, club escluso dalla prossima Champions

Svelato il motivo e non c’entra questa volta la Super Lega in merito alla decisione sull’esclusione dalla prossima Champions League.

È successo alla Juventus nella passata stagione quando, oltre alla pesantissima sanzione legata alla penalizzazione nella classifica di Serie A, si è trovata poi esclusa anche dalle competizioni Uefa. Il club in questione vede a rischio la sua prossima apparizione in Champions League, squadra che sul campo potrebbe meritare di esserci anche nel prossimo anno e che quest’anno si è qualificata agli ottavi di finale della stessa Champions 2023/2024.

Champions League, club escluso dalla prossima edizione – tShot (La Presse)

Negli ultimi giorni erano emerse alcune voci in merito alla Super Lega e per legge, dopo la sentenza venuta fuori, la Uefa non può più condannare con squalifica ed esclusione, la stessa società in questione a prescindere dalla sua presenza o meno nella nuova competizione che nascerà. Infatti, la potenziale sentenza con squalifica e sanzione, non riguarda la Super Lega per il 2024/2025.

Champions League, club escluso nel 2024/2025: la sanzione

La notizia arriva dall’estero in merito a quella che è la sanzione possibile sull’esclusione dalla prossima Champions League, che riguarderà uno dei club di punta del campionato, che si è prontamente difeso sulla vicenda.

Vicenda che non riguarda la Super Lega e le notizie che sono emerse negli ultimi giorni, proprio in merito a quella che è la situazione che riguarda la nuova competizione che nascerà nei prossimi anni e che potrebbe avere più prestigio pure delle competizioni Uefa.

Una situazione analoga a quella che fu per la Juventus, esclusa dalla Uefa Conference League, che riguarderebbe ora il Barcellona. La società blaugrana potrebbe restare fuori dalle competizioni Uefa, nel prossimo anno.

Ultime Barcellona: sanzione sulla Champions, non avrà effetto immediato

La sanzione non riguarderà l’immediato, ovviamente, col Barcellona che sfiderà regolarmente il Napoli negli ottavi di finale della Champions League. La decisione sulla “penalizzazione” non avrà dunque effetto immediato e i blaugrana, a prescindere dai risultati che otterranno in questa stagione, sia in Europa che in campionato, rischiano di non partecipare alla prossima Uefa Champions League, così come accadde alla Juve, per la Conference League, nella passata stagione.

Barcellona, possibile esclusione dalla Champions League – tShot (La Presse)

Sanzione al Barcellona: il motivo sulla possibile esclusione dalla Champions

Il motivo sulla sanzione che riguarda il Barcellona, sarebbe di natura finanziaria. Qualche movimento finanziario, legato al bilancio, sarebbe infatti al centro delle indagini della Procura Federale europea che potrebbe procedere con una sanzione ben precisa che riguarda l’esclusione dalla Champions League del Barcellona nel 2024/2025.

Barcellona, possibile esclusione dalla Champions – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy