Satta-Berrettini, Panatta spiazza tutti: la stoccata dell’ex campione

Satta-Berrettini, la leggenda del tennis azzurro ha deciso di dire basta: tutta la verità sulla coppia più chiacchierata del momento.

Jannik Sinner è stato senza ombra di dubbio il più lungimirante di tutti. Sapeva bene a cosa sarebbe andato incontro nel caso in cui avesse sbandierato la sua storia d’amore ai quattro venti, motivo per il quale ha saggiamente deciso di evitarlo. E di fare in modo, quindi, che gli haters non avessero nulla di cui sparlare.

Satta-Berrettini, arrivano le parole di Panatta
Matteo Berrettini e Melissa Satta stanno insieme da ormai un anno (Instagram) – Tshot.it

La sua apparizione a San Siro, in coppia con la fidanzata Maria Braccini, è stata una piccola eccezione. L’altoatesino glielo doveva, in un certo senso, dal momento che nelle ultime settimane si erano rincorse a più non posso le voci di un flirt in corso con la modella Laura Margesin. Così, non fosse altro per ristabilire la verità e per mettere a tacere il gossip, ha eccezionalmente “concesso” alla sua dolce metà un’uscita pubblica. Dopodiché, è tornato tutto come prima. Niente foto insieme, niente scandali da servire su un piatto d’argento ai paparazzi. La ragazza, pensate un po’, non era presente neppure al galà dei SuperTennis Awards, al quale tutti i tennisti azzurri, in linea di massima, si sono recati in compagnia dei rispettivi +1.

Non era solo neanche Matteo Berrettini, che è arrivato a Milano insieme alla sua fidanzata, la showgirl Melissa Satta. Al romano non interessa troppo, a differenza di Sinner, che si parli della sua vita privata. Ci ha fatto il callo, oramai, essendosi lui esposto a livello mediatico in maniera molto più massiccia rispetto all’amico e collega di San Candido. Nonostante le numerose apparizioni pubbliche, però, il chiacchiericcio attorno a questa controversa storia d’amore non s’è mai spento.

Satta-Berrettini, il campione dice basta

Sin da quando i due piccioncini hanno deciso di uscire allo scoperto, le critiche sono fioccate. E il tribunale dei social ha deciso, senza prova alcuna, che la Satta sia la principale responsabile di tutte le sciagure di Berrettini. Degli infortuni, dei punti persi, dello scivolamento nelle retrovie del ranking Atp. Mettiamoci pure il riscaldamento globale, a questo punto.

Panatta sulla coppia Berrettini-Satta
Adriano Panatta è sceso in campo per difendere la coppia Berrettini-Satta (AnsaFoto) – Tshot.it

Perché è troppo bella e questo mal si concilierebbe, dicono certi “tifosi”, con le vocazioni sportive del tennista romano. Non la pensa così, invece, Adriano Panatta, che in un’intervista al Riformista ha ben pensato di ristabilire un po’ di ordine sull’affaire Satta-Berrettini. “Secondo me non c’è niente di particolare – ha detto l’ex campione – Quale torto ci sarebbe nell’avere una ragazza bella e nota? Non credo ci sia niente di male. Perché una studentessa dovrebbe essere meno pericolosa per un atleta di una persona conosciuta? Intanto le donne non hanno mai fatto male a nessuno“.

Una voce fuori dal coro, quella di Panatta, che è uno dei pochi – possiamo contarli veramente sulle dita di una mano – ad aver tirato le parti della tanto osteggiata coppia. E chissà che il suo intervento non possa essere in qualche modo risolutivo e spingere i detrattori ad una riflessione più appropriata sul tema.

Impostazioni privacy