Scambio nerazzurro: Spinazzola resta in Serie A

Leonardo Spinazzola è pronto a cambiare maglia, ma allo stesso tempo può rimanere in Serie A: un super scambio è pronto ad andare in porto a gennaio?

Le novità che riguardano il forte terzino sinistro, però, non sono affatto finite qui visto che nel suo futuro potrebbe esserci il colore nerazzurro. Un importante scambio quello che si sta pensando di attuare con l’importante club. Anche se, allo stesso tempo, si tratta di una trattativa molto difficile se non impossibile.

Scambio con l'Atalanta per Bakker
Leonardo Spinazzola è pronto a vestire il nerazzurro

 

Visto che, dall’altra parte, non hanno alcuna intenzione di inserire nella trattativa il calciatore che piace moltissimo alla Roma. La dirigenza giallorossa, però, non ha alcuna intenzione di mollare la presa e ci proverà sino all’ultimo per fare cambiare idea alla società per poter cedere il giocatore.

Spinazzola pronto a vestire il nerazzurro: le ultime sullo scambio

A dire il vero il nerazzurro Leonardo Spinazzola, nel corso della sua carriera, lo ha già vestito. Quando ha militato nell’Atalanta e dove è letteralmente esploso come calciatore. Tanto da attirare l’attenzione di tantissimi club italiani che lo volevano a tutti i costi. Il suo futuro, a quanto pare, lo potrebbe portare nuovamente alla ‘Dea’. Una ipotesi assolutamente da non scartare. Anche se, come riportato in precedenza, gli orobici non hanno serie intenzioni di avviare ad uno scambio.

Calciomercato, scambio tra Atalanta e Roma
Ipotesi scambio Atalanta-Roma per Bakker e Spinazzola – Tshot.it (Foto LaPresse)

Ai capitolini, infatti, piace moltissimo Mitchel Bakker. L’ex terzino di Paris Saint Germain e Bayer Leverkusen è finito nel taccuino di Tiago Pinto per il mese di gennaio. Una operazione che, però, risulta molto difficile per tantissimi motivi. In primis perché l’Atalanta, nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato, ha deciso di puntare fortemente su di lui. Allo stesso tempo, però, non vogliono intavolare una trattativa in questo inverno visto che ritengono fin troppo prematuro un suo addio.

Il nazionale azzurro, a meno di clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto, non ha alcuna intenzione di rinnovare il proprio accordo con i giallorossi, arrivando in scadenza nel prossimo giugno. Per questo motivo che il suo agente gli sta cercando, quanto prima, di trovargli una sistemazione che possa andargli bene, anche nel prossimo mese di gennaio. Allo stesso tempo, però, la Roma tenterà il tutto e per tutto di intavolare uno scambio con i lombardi. Questi ultimi, però, valutano molto di più l’olandese rispetti al classe ’93.

Impostazioni privacy