Schumacher, frecciata incredibile dall’eterno rivale: tifosi sotto shock

Schumacher, arriva una frecciata davvero inattesa dal grande rivale: i tifosi del tedesco non riescono proprio a crederci.

Michael Schumacher torna al centro di un attacco abbastanza inaspettato. L’ex pilota della Ferrari lo scorso gennaio ha compiuto 55 anni e la sua vita rimane sempre oggetto di dibattito. Il ‘Kaiser’ è cambiato, non è più lo stesso che ha inanellato 7 titoli mondiali in Formula 1.

L'ex rivale all'attacco: che frecciata a Schumacher
Schumacher ancora nel mirino dell’ex rivale (LaPresse) – Tshot.it

Il 29 dicembre 2013 Michael Schumacher è stato vittima di un tragico incidente sugli sci, mentre era in vacanza in montagna con la famiglia. Aveva da poco chiuso con la carriera di pilota che, ora, sembra davvero lontanissima. Pochi, pochissimi hanno avuto la possibilità di incontrare il tedesco in questa lunga convalescenza che lo sta accompagnando da ormai oltre undici anni. Jean Todt, con cui ha condiviso anni indimenticabili in Ferrari, ha ammesso come il suo grande amico sia cambiato rispetto al passato.

Ma intanto i fan attendono con ansia novità riguardo ad un possibile e repentino miglioramento di Schumi. Si è vociferato a lungo di come Michael possa finire per essere presente al matrimonio di sua figlia Gina Maria, che avrà luogo a fine estate nella villa di famiglia a Maiorca. Ma intanto conferme non ne arrivano ed il riserbo da parte della sua famiglia resta elevatissimo.

Ma tornando alla pista, a quella che è stata una carriera quasi irripetibile per altri piloti, Schumacher è finito con grande sorpresa di tutti al centro di una frecciata abbastanza inaspettata. Uno dei suoi grandi ex rivali è tornato a parlare e non lo ha fatto in maniera tenera nei confronti dell’ex ferrarista.

L’ex rivale stronca Schumacher

Mondiale 1994, ultima gara della stagione con il titolo piloti ancora in ballo. Adelaide, Australia: un circuito che a Schumi porterà alla mente sempre ricordi dolcissimi. Molto più amara resta la scena che Damon Hill ha vissuto nel testa a testa poi vinto dal tedesco.

L'ex rivale all'attacco: che frecciata a Schumacher
Frecciata pazzesca: Schumacher nel mirino (LaPresse) – Tshot.it

Un punto di vantaggio del tedesco su Benetton Ford mentre Hill guidava la Williams Renault. Alla curva East Terrace i due si toccano, il tedesco si ritira subito mentre l’inglese prova a continuare la corsa ma il tentativo risulta infruttuoso.

E’ così che Schumacher ha vinto il suo primissimo mondiale e Hill ha dovuto rimandare una gioia del genere – l’unica in carriera – a due anni più tardi. Adesso l’inglese è un’opinionista che segue la F1 e che recentemente è stato protagonista di una frecciata non troppo velata proprio a Schumi.

L’ex pilota ha infatti pubblicato delle foto che ritraggono proprio quella curva dell’ex circuito cittadino australiano, quasi in ricordo di quello sfortunato evento che non ha evidentemente ancora digerito del tutto. Il lungo messaggio di Hill suona come un vero e proprio attacco a Michael.

Mi ci sono voluti 30 anni per rivisitare la scena fatidica di uno degli incidenti più controversi della F1. Ovviamente i tifosi di Schumacher e della Benetton erano felicissimi. Ma cosa possiamo imparare da questo?”. Il pensiero di Hill si chiude così: “Comunque sia, forse è stato un prevedibile epilogo di una stagione litigiosa e tragica. La maggior parte di noi in Williams l’ha vista così…”

Impostazioni privacy