Scippato alla Juventus, che beffa per i bianconeri

Una vera e propria doccia fredda in vista del mercato estivo: clamoroso addio alla Juve, scippo dal top club spagnolo

La Juventus è già proiettata all’anno prossimo. In questo momento, con uno svantaggio abbastanza netto dall’Inter capolista, i bianconeri non possono fare troppi conti: da qui a fine campionato servirà solo vincere per alimentare il sogno Scudetto. Il campo ha fino ad ora riservato tante soddisfazioni ai ragazzi di Massimiliano Allegri: il tema caldo, però, rischia di essere già il calciomercato.

Addio Juve, scippo doloroso: si prendono il big
Niente più Juve: clamoroso scippo in estate (LaPresse) – Tshot.it

Allegri resta sotto contratto con la società piemontese dopo mesi di critiche e dubbi sulla sua permanenza a Torino, pare proprio che l’allenatore possa proseguire il suo percorso alla guida della Juventus. Attualmente in scadenza il 30 giugno 2025, non è da escludere nemmeno un possibile rinnovo: a questo punto le scelte che verranno definite in vista della prossima sessione di calciomercato passeranno inevitabilmente anche da lui.

Cristiano Giuntoli lavora senza sosta, sottotraccia, per garantire una Juve sempre più forte. La stagione 2024/25 sarà quella della rinascita definitiva, l’annata che vedrà il ritorno in grande stile della squadra bianconera in Champions League. Per tale ragione la proprietà – anche grazie al tesoretto della Champions – concederà maggiore respiro al direttore sportivo in previsione dei colpi che dovranno arrivare nei mesi estivi.

A partire dall’attacco, reparto nel quale le possibilità di addio di Vlahovic e Chiesa si fanno sempre più forti: il primo per fare cassa e puntare su un bomber più adatto al gioco di Allegri, il secondo solo in caso di mancato (ad ora improbabile) rinnovo del contratto.

Addio Juve: c’è già il nuovo contratto

Ma è in difesa che i bianconeri stanno per registrare una clamorosa beffa. Perché nel lungo elenco stilato da Giuntoli che contiene nomi di altissimo livello per potenziare la retroguardia, uno che pareva vicinissimo a sbarcare a Torino è ora ad un passo dal firmare con un top club spagnolo.

Addio Juve, scippo doloroso: si prendono il bigAddio Juve, scippo doloroso: si prendono il big
Bye bye Juve, futuro in Spagna: c’è l’offerta (LaPresse) – Tshot.it

Si tratta di Mario Hermoso, talentuoso centrale spagnolo che è in scadenza di contratto con l’Atletico Madrid il prossimo 30 giugno. Nonostante le 31 presenze con 2 gol e 1 assist vincente, Hermoso non è più una priorità per Simeone ed il rinnovo è lontanissimo. In questa grande incertezza si è infilata, da mesi, proprio la Juve: ma stando a quanto riferito su ‘X’ da Ekrem Konur, i bianconeri sono destinati ad una clamorosa beffa.

Secondo il giornalista turco, estremamente attento e ben informato sul mercato internazionale, il Barcellona starebbe muovendo passi concreti per trovare l’accordo con il centrale iberico. La dirigenza del club di Laporta avrebbe già proposto un contratto triennale ad Hermoso che, a questo punto, potrebbe proseguire in Spagna la sua carriera. Con buona pace di Allegri e della Juventus.

Impostazioni privacy