L’ex Serie A nei guai: inseguimento e positivo alla cocaina

L’ex calciatore della Serie A è finito seriamente nei guai. Dopo una notte brava e sopra le righe, come si suol dire, è stato prima inseguito dalle autorità e poi sottoposto al test antidroga. Che ha dato esito positivo per una sostanza nota ai più, vale a dire la cocaina. Andiamo a ricostruire questo episodio.

Non sempre la vita dei calciatori è tutta rosa e fiori, come si suol dire. Anche se dall’esterno può sembrare che sia così. Un emblema, in tal senso, sono quei calciatori che, come si è soliti dire, vivono costantemente sopra le righe. Un calciatore, ben noto ai più per essere passato anche in Serie A, si trova adesso a dover fare i conti in maniera importante con la giustizia. In una notte brava, infatti, ha cercato di eludere un posto di blocco delle autorità. Ha provato a scappare ma è stato prima inseguito, poi fermato ed infine sottoposto al classico test antidroga. Che ha dato esito positivo ad una sostanza a dir poco nota e temuta, vale a dire la cocaina.

Ex Serie A
L’ex Serie A finisce nei guai dopo una notte bravo: inseguito dalle autorità, è risultato positivo alla cocaina

L’ex Serie A finisce nei guai: inseguito dalle autorità

Il calciatore in questione, la notte scorsa, è stato accostato dalla Polizia, che gli ha intimato di fermarsi. Il giocatore ha provato a fare resistenza ed è scappato, salvo poi essere inseguito e fermato pochi istanti dopo. Una volta accaduto ciò, è stato sottoposto ad un test antidroga che ha dato esito positivo alla cocaina.

Si tratta dell’ex Genoa e Boca Juniors, tra le altre, Ricardo Centurion, che dunque torna a far parlare di sé per questioni estranee al mondo del calcio. L’auto di Centurion (si tratta di una Mercedes) è stata posta sotto sequestro. Il giocatore in questione è stato poi rilasciato dopo alcune ore. Si è ora in attesa di ulteriori procedimenti e sviluppi.

Centurion
Ricardo Centurion positivo alla cocaina dopo un inseguimento con i Carabinieri: andiamo a ricostruire che cosa è accaduto

L’ex Genoa Centurion positivo alla cocaina

Attualmente in forza al Barracas Central ed in prestito dal Velez, quella che è la sua squadra, Ricardo Centurion sembra essersi completamente arenato. Era considerato uno dei più grandi talenti di tutto il Sud America. Il suo carattere, però, ha rappresentato un freno a dir poco importante, dal momento che non è mai riuscito ad esplodere in maniera definitiva. In Italia ha giocato per ben due volte, a distanza di anni, con il Genoa, senza però lasciare il segno. Prima nella stagione 2013/2014 e poi in quella 2017/2018.

Impostazioni privacy